Menu Ricerca voce
Menu
Visualizza la notizia precedente
Visualizza la notizia successiva

L'omicidio di Maria Antonia Lanzeni a Treviglio

Vittima:
Maria Antonia Lanzeni
Presunto killer:
Orazio Gualtieri
Località:
Treviglio
Data:
9 luglio 2019
Foto della Basilica di San Martino dove si sono svolti i funerali di Maria Antonia Lanzeni
Foto della Basilica di San Martino dove si sono svolti i funerali di Maria Antonia Lanzeni (di Zhang Yuan, licenza CC BY 3.0)
Panorama dall'alto di Treviglio in provincia di Bergamo
Panorama dall'alto di Treviglio (Bergamo)

Maria Antonia Lanzeni, 84 anni, è stata trovata morta nella sua abitazione il 9 luglio 2019 a Treviglio in provincia di Bergamo.

A scoprire il cadavere è stato uno dei nipoti, recatosi in casa della signora nel primo pomeriggio. Insieme a lei c'era il marito, Orazio Gualtieri, 81 anni, in fin di vita, seduto su una poltrona coi polsi tagliati dopo aver, presumibilmente, tentato di suicidarsi.‍[1] In seguito i soccorritori hanno trasportato l'uomo in ospedale dove è stato ricoverato in prognosi riservata.

Sulla vicenda la locale Procura aveva aperto un'inchiesta per omicidio volontario e l'ottantunenne era stato iscritto nel registro degli indagati. L'autopsia effettuata sulla salma della vittima ha stabilito il decesso della pensionata per strangolamento.‍[2][3]

Gualtieri è stato sottoposto agli arresti domiciliari e, nei mesi successivi, è stato rinviato a giudizio. Contestata nei suoi confronti anche l'aggravante della relazione coniugale. Il legale della difesa ha richiesto l'esecuzione di una perizia psichiatrica sul proprio assistito‍[4] che ha stabilito l'incapacità di intendere e di volere dell'imputato nel momento del delitto.‍[5]

Note

  1. Anziana trovata morta in casa, marito in fin di vita: è giallo. Giornale di Treviglio. Archiviato dall'originale. Consultato il 15 luglio 2019.
  2. Treviglio, anziana morta in casa: il marito indagato per omicidio. ilgiorno.it. Archiviato dall'originale. Consultato il 15 luglio 2019.
  3. Anziana uccisa, oggi i funerali. Il marito resta in prognosi riservata. L'Eco di Bergamo. Archiviato dall'originale. Consultato il 15 luglio 2019.
  4. Treviglio, uccise la moglie di 84 anni. Rischia l'ergastolo e la difesa contesta la legge. Corriere.it. Archiviato dall'originale. Consultato il 14 febbraio 2020.
  5. La psichiatra: "Quando strangolò la moglie non era presente". ilgiorno.it. Archiviato dall'originale. Consultato il 23 gennaio 2021.
FemminicidioItalia.info utilizza i cookie. Puoi negare il consenso al loro uso consultando l'informativa estesa.