Menu Ricerca voce
Menu

Il femminicidio rappresenta qualsiasi forma di violenza esercitata sulle donne (spesso in nome di una sovrastruttura ideologica di matrice patriarcale) allo scopo di perpetuarne la subordinazione e di annientarne la soggettività sul piano psicologico, simbolico, economico e sociale, fino alla schiavitù o alla morte.

Visualizza la notizia precedente
Visualizza la notizia successiva

Gela. Minacce, percosse e offese ai danni di una donna per 10 anni. L'ex compagno dovrà rispondere di maltrattamenti in famiglia.

Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Whatsapp Condividi su Facebook Messenger Condividi su Telegram Condividi su Skype Scegli dove condividere
a–
a+
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Whatsapp Condividi su Facebook Messenger
Miniatura della notizia (Miniatura di Fabio1102 su Wikimedia Commons, licenza CC BY-SA 3.0)

Maltrattata violentemente dall'ex marito per 10 anni. L'uomo era diventato il suo aguzzino: minacce, percosse, offese continue. L'inferno per la donna si è concluso con l'arresto del 36enne da parte dei carabinieri di Gela (Caltanissetta).

Secondo la ricostruzione degli inquirenti, la vittima di Riesi sarebbe stata oggetto di continue angherie e maltrattamenti già dal 2010, anno in cui aveva sposato l'uomo. La donna era vessata da restrizioni gravi, veniva picchiata anche quando rientrava con qualche minuto di ritardo dal fare la spesa, unico spostamento consentitole. Una escalation di violenza proseguita anche quando, dopo quasi 10 anni di soprusi, spinta anche dai genitori, si era fatta coraggio decidendo di separarsi.

L'amore per il figlio che la legava all'uomo non le permetteva di sottrarsi alle offese e ai soprusi che avevano iniziato a coinvolgere anche il nuovo compagno della donna. L'uomo, ora sottoposto alla misura della custodia cautelare in carcere, deve rispondere del reato di maltrattamenti in famiglia.

Condividi su Telegram Condividi su Skype Condividi su Pinterest Scegli dove condividere
FemminicidioItalia.info utilizza cookie analitici e di profilazione. Puoi consultare ulteriori informazioni e negare il consenso al loro utilizzo accedendo all'informativa estesa presente alla pagina cookie policy. Cliccando su OK o continuando la navigazione, acconsenti all'utilizzo di tutti i cookie.