Menu Ricerca voce
Menu

Il femminicidio rappresenta qualsiasi forma di violenza esercitata sulle donne (spesso in nome di una sovrastruttura ideologica di matrice patriarcale) allo scopo di perpetuarne la subordinazione e di annientarne la soggettività sul piano psicologico, simbolico, economico e sociale, fino alla schiavitù o alla morte.

Visualizza la notizia precedente
Visualizza la notizia successiva

Davoli. Omicidio Francesca Petrolini. Il Tribunale di Catanzaro ha condannato Giuseppe Gualtieri all'ergastolo.

Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Whatsapp Condividi su Facebook Messenger Condividi su Telegram Condividi su Skype Scegli dove condividere
a–
a+
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Whatsapp Condividi su Facebook Messenger
Miniatura della notizia

Il gup di Catanzaro ha condannato all'ergastolo il 52enne Giuseppe Gualtieri, l'uomo originario di Davoli che nel dicembre del 2018 ha ucciso l'ex moglie Francesca Petrolini, 53 anni, e il nuovo compagno della donna, Rocco Bava, 43enne di Simbario (Vibo Valentia).

I due furono uccisi nell'esercizio commerciale di cui la donna era titolare. Gualtieri si era reso irreperibile, ma già il giorno seguente i carabinieri lo avevano individuato e bloccato nelle vicinanze dell'abitazione di un congiunto.

L'uomo aveva ha confessato il delitto raccontando che il movente era la mancata accettazione della nuova relazione avviata dalla ex moglie da cui era separato legalmente da quasi un anno. Sono state chiarite anche le modalità di esecuzione del duplice delitto, compiuto con un fucile (rinvenuto dai carabinieri in seguito a una perquisizione) e con una pistola, quest'ultima gettata dall'assassino in un dirupo.

Condividi su Telegram Condividi su Skype Condividi su Pinterest Scegli dove condividere
FemminicidioItalia.info utilizza cookie analitici e di profilazione. Puoi consultare ulteriori informazioni e negare il consenso al loro utilizzo accedendo all'informativa estesa presente alla pagina cookie policy. Cliccando su OK o continuando la navigazione, acconsenti all'utilizzo di tutti i cookie.