Menu Ricerca voce
Menu

Il femminicidio rappresenta qualsiasi forma di violenza esercitata sulle donne (spesso in nome di una sovrastruttura ideologica di matrice patriarcale) allo scopo di perpetuarne la subordinazione e di annientarne la soggettività sul piano psicologico, simbolico, economico e sociale, fino alla schiavitù o alla morte.

Visualizza la notizia precedente
Visualizza la notizia successiva

Roma. Omicidio Elena Panetta. Confermata in Appello la condanna a 30 anni di reclusione per Emanuele Riggione.

Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Whatsapp Condividi su Facebook Messenger Condividi su Telegram Condividi su Skype Scegli dove condividere
a–
a+
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Whatsapp Condividi su Facebook Messenger
Miniatura della notizia (Miniatura di Lalupa su Wikimedia Commons, licenza CC BY-SA 4.0)

Confermata in Appello la condanna a 30 anni di reclusione per Emanuele Riggione, responsabile dell'omicidio di Elena Panetta. L'uomo uccise la convivente con due colpi di piccozza alla testa, a Roma nell'agosto del 2018. L'autotrasportatore di Terracina era stato condannato alla stessa pena nel processo di primo grado.

Con il rito abbreviato, che consente la riduzione di un terzo della pena, l'imputato aveva all'epoca evitato l'ergastolo, ma il perito lo aveva considerato capace di intendere e volere.

Il 42enne aveva confessato il delitto. La vittima, una 57enne originaria di Roma, fu trovata morta nel proprio appartamento. Riggione viveva con lei da otto mesi e l'aveva definita un'amica. In realtà, secondo gli inquirenti, fra loro c'era qualcosa in più di una semplice amicizia. L'uomo aveva raccontato in lacrime ai carabinieri che l'aveva uccisa per ottenere i soldi dell'acquisto di un'ulteriore dose di cocaina.

Condividi su Telegram Condividi su Skype Condividi su Pinterest Scegli dove condividere
FemminicidioItalia.info utilizza cookie analitici e di profilazione. Puoi consultare ulteriori informazioni e negare il consenso al loro utilizzo accedendo all'informativa estesa presente alla pagina cookie policy. Cliccando su OK o continuando la navigazione, acconsenti all'utilizzo di tutti i cookie.