Menu Ricerca voce
Menu

Il femminicidio rappresenta qualsiasi forma di violenza esercitata sulle donne (spesso in nome di una sovrastruttura ideologica di matrice patriarcale) allo scopo di perpetuarne la subordinazione e di annientarne la soggettività sul piano psicologico, simbolico, economico e sociale, fino alla schiavitù o alla morte.

Visualizza la notizia precedente
Visualizza la notizia successiva

Ercolano. Riempita di botte dal fratello, si chiude in bagno e chiama il 112 in lacrime. Arrestato un 39enne.

Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Whatsapp Condividi su Facebook Messenger Condividi su Telegram Condividi su Skype Scegli dove condividere
a–
a+
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Whatsapp Condividi su Facebook Messenger
Miniatura della notizia (Miniatura di Dommaria su Wikimedia Commons, licenza CC BY-SA 3.0)

I carabinieri della tenenza di Ercolano (Napoli) hanno arrestato per maltrattamenti in famiglia un 39enne del posto già noto alle forze dell'ordine. La sorella convivente, presa a calci durante una lite nata per futili motivi, ha contattato il 112 rifugiandosi poi in bagno per sottrarsi ad ulteriori aggressioni.

L'intervento dei militari ha tranquillizzato la donna che in lacrime ha raccontato quanto subito poco prima. L'aggressore, invece, visibilmente agitato, ha continuato ad insultare e minacciare la sorella anche durante l'intervento dei militari.

Arrestato, è stato tradotto al carcere di Poggioreale in attesa di giudizio. La donna, visitata da personale medico, ha riportato contusioni ad una mano ed è stata ritenuta guaribile in 10 giorni.

Condividi su Telegram Condividi su Skype Condividi su Pinterest Scegli dove condividere
FemminicidioItalia.info utilizza cookie analitici e di profilazione. Puoi consultare ulteriori informazioni e negare il consenso al loro utilizzo accedendo all'informativa estesa presente alla pagina cookie policy. Cliccando su OK o continuando la navigazione, acconsenti all'utilizzo di tutti i cookie.