Menu Ricerca voce
Menu

Il femminicidio rappresenta qualsiasi forma di violenza esercitata sulle donne (spesso in nome di una sovrastruttura ideologica di matrice patriarcale) allo scopo di perpetuarne la subordinazione e di annientarne la soggettività sul piano psicologico, simbolico, economico e sociale, fino alla schiavitù o alla morte.

Visualizza la notizia precedente
Visualizza la notizia successiva

Calabria. Tentato omicidio di Maria Antonietta Rositani: richiesti 20 anni di reclusione per Ciro Russo.

Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Whatsapp Condividi su Facebook Messenger Condividi su Telegram Condividi su Skype Scegli dove condividere
a–
a+
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Whatsapp Condividi su Facebook Messenger
Miniatura della notizia (Miniatura di Vittorio Martire su Wikimedia Commons, licenza CC BY-SA 4.0)

20 anni di reclusione. È questa la richiesta di condanna formulata per Ciro Russo, l'uomo che il 12 marzo dello scorso anno a Reggio Calabria tentò di uccidere l'ex moglie Maria Antonietta Rositani, lanciandole addosso benzina e dandole fuoco.

La richiesta è stata avanzata dal pm nel corso dell'udienza odierna. Russo, che si trovava agli arresti domiciliari ad Ercolano (Napoli), raggiunse Reggio Calabria con lo scopo di uccidere l'ex moglie, di cui conosceva le abitudini.

L'aggressione avvenne nei pressi di una scuola dove la vittima aveva accompagnato il figlio che le era stato affidato dopo la separazione dal marito.

Condividi su Telegram Condividi su Skype Condividi su Pinterest Scegli dove condividere
FemminicidioItalia.info utilizza cookie analitici e di profilazione. Puoi consultare ulteriori informazioni e negare il consenso al loro utilizzo accedendo all'informativa estesa presente alla pagina cookie policy. Cliccando su OK o continuando la navigazione, acconsenti all'utilizzo di tutti i cookie.