Menu Ricerca voce
Menu

Il femminicidio rappresenta qualsiasi forma di violenza esercitata sulle donne (spesso in nome di una sovrastruttura ideologica di matrice patriarcale) allo scopo di perpetuarne la subordinazione e di annientarne la soggettività sul piano psicologico, simbolico, economico e sociale, fino alla schiavitù o alla morte.

Visualizza la notizia precedente
Visualizza la notizia successiva

Garlasco. Omicidio Chiara Poggi del 2007. I legali di Alberto Stasi hanno presentato una richiesta di revisione del processo.

Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Whatsapp Condividi su Facebook Messenger Condividi su Telegram Condividi su Skype Scegli dove condividere
a–
a+
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Whatsapp Condividi su Facebook Messenger
Miniatura della notizia (Miniatura di Alessandro Vecchi su it.wikipedia.org, licenza CC BY-SA 3.0)

Una richiesta di revisione del processo per l'omicidio di Garlasco (Pavia) è stata depositata questa mattina dal collegio difensivo di Alberto Stasi, condannato a 16 anni come responsabile della morte della fidanzata Chiara Poggi, trovata cadavere il 13 agosto 2007 nella sua abitazione.

"Senza entrare nel merito dei contenuti dell'istanza, abbiamo scelto argomenti nuovi, mai valutati prima che sarebbero a nostro avviso decisivi e seri", ha commentato il legale di Stati.

Ora si dovrà attendere il giudizio della Corte d'Appello di Brescia sull'ammissibilità della richiesta.

Condividi su Telegram Condividi su Skype Condividi su Pinterest Scegli dove condividere
FemminicidioItalia.info utilizza cookie analitici e di profilazione. Puoi consultare ulteriori informazioni e negare il consenso al loro utilizzo accedendo all'informativa estesa presente alla pagina cookie policy. Cliccando su OK o continuando la navigazione, acconsenti all'utilizzo di tutti i cookie.