Menu Ricerca voce
Menu

Il femminicidio rappresenta qualsiasi forma di violenza esercitata sulle donne (spesso in nome di una sovrastruttura ideologica di matrice patriarcale) allo scopo di perpetuarne la subordinazione e di annientarne la soggettività sul piano psicologico, simbolico, economico e sociale, fino alla schiavitù o alla morte.

Visualizza la notizia precedente
Visualizza la notizia successiva

Gattatico (Reggio Emilia). Perseguita e minaccia l'ex compagna e una sua amica: arrestato un 41enne reggiano.

Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Whatsapp Condividi su Facebook Messenger Condividi su Telegram Condividi su Skype Scegli dove condividere
a–
a+
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Whatsapp Condividi su Facebook Messenger
Miniatura della notizia (Miniatura di Bucaramango su Wikimedia Commons, licenza CC BY-SA 3.0)

Una serie di minacce nei confronti della ex ragazza e di un'amica della donna per vendetta dopo una testimonianza contro di lui in un processo per atti analoghi. Gesti intimidatori culminati a inizio giugno con un colpo di pistola esploso in aria sotto l'abitazione della ex.

Per questo un uomo di 41 anni, pregiudicato residente in Val d'Enza, nel Reggiano, è stato arrestato. La denuncia è scattata da una ragazza di 28 anni reggiana, sua ex, che si è rivolta ai carabinieri di Gattatico dopo l'ennesimo maltrattamento subito.

L'uomo già in passato l'aveva presa di mira con messaggi intimidatori sui social e aveva minacciato anche un'amica della ex, perché entrambe avevano testimoniato contro di lui in un processo. Nei giorni scorsi il 41enne aveva incendiato l'auto dell'amica della ex e si era lanciato in scorribande notturne, con grida e sgommate sotto le loro case per spaventarle.

Condividi su Telegram Condividi su Skype Condividi su Pinterest Scegli dove condividere
FemminicidioItalia.info utilizza cookie analitici e di profilazione. Puoi consultare ulteriori informazioni e negare il consenso al loro utilizzo accedendo all'informativa estesa presente alla pagina cookie policy. Cliccando su OK o continuando la navigazione, acconsenti all'utilizzo di tutti i cookie.