Menu Ricerca voce
Menu

Il femminicidio rappresenta qualsiasi forma di violenza esercitata sulle donne (spesso in nome di una sovrastruttura ideologica di matrice patriarcale) allo scopo di perpetuarne la subordinazione e di annientarne la soggettività sul piano psicologico, simbolico, economico e sociale, fino alla schiavitù o alla morte.

Visualizza la notizia precedente
Visualizza la notizia successiva

San Giovanni di Roma. Strangola una donna e tenta di violentarla nella casa d'accoglienza: arrestato un 37enne.

Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Whatsapp Condividi su Facebook Messenger Condividi su Telegram Condividi su Skype Scegli dove condividere
a–
a+
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Whatsapp Condividi su Facebook Messenger
Miniatura della notizia

L'ha strangolata, poi l'ha colpita con pugni e schiaffi per tentare di stuprarla. Lei, seppur sotto choc, ha reagito ed è riuscita a chiedere aiuto. L'aggressione sarebbe avvenuta nel pomeriggio del 26 giugno nella zona del quartiere San Giovanni di Roma, all'interno dei locali della casa di riposo nella disponibilità della chiesa di Ognissanti.

Subito dopo la denuncia dell'aggressione, la vittima è stata portata in ospedale, in prognosi riservata, con una frattura del setto nasale e difficoltà respiratorie. Il presunto stupratore, 37 anni, è stato arrestato con le accusa di tentato omicidio e violenza sessuale.

La notizia, uscita in mattinata sul quotidiano Il Messaggero, ha trovato conferme anche da fonti della Questura consultate da RomaToday. Secondo quanto ricostruito, la vittima è un'ospite della casa di accoglienza. Ricoverata in ospedale, non è in pericolo di vita. Il 37enne invece è stato condotto in carcere.

Condividi su Telegram Condividi su Skype Condividi su Pinterest Scegli dove condividere
FemminicidioItalia.info utilizza cookie analitici e di profilazione. Puoi consultare ulteriori informazioni e negare il consenso al loro utilizzo accedendo all'informativa estesa presente alla pagina cookie policy. Cliccando su OK o continuando la navigazione, acconsenti all'utilizzo di tutti i cookie.