Menu Ricerca voce
Menu

Il femminicidio rappresenta qualsiasi forma di violenza esercitata sulle donne (spesso in nome di una sovrastruttura ideologica di matrice patriarcale) allo scopo di perpetuarne la subordinazione e di annientarne la soggettività sul piano psicologico, simbolico, economico e sociale, fino alla schiavitù o alla morte.

Visualizza la notizia precedente
Visualizza la notizia successiva

Grotte (Agrigento). 41enne condannato a 2 anni per stalking e maltrattamenti nei confronti dell'ex moglie.

Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Whatsapp Condividi su Facebook Messenger Condividi su Telegram Condividi su Skype Scegli dove condividere
a–
a+
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Whatsapp Condividi su Facebook Messenger
Miniatura della notizia (Miniatura di Eudigioia, licenza CC BY-SA 4.0)

Il gup del Tribunale di Agrigento ha condannato alla pena di due anni di reclusione un fornaio di 41 anni originario di Grotte, ritenuto colpevole dei reati di stalking e maltrattamenti nei confronti dell'ex coniuge.

Secondo l'impianto accusatorio il 41enne sarebbe stato protagonista di maltrattamenti ai danni della compagna tra il 2016 ed il 2018. La donna si è costituita parte civile, e per questo ha ottenuto una provvisionale pari a 2 mila euro.

L'imputato è tornato libero poiché la pena, essendo entro il tetto dei due anni, è stata sospesa.

Condividi su Telegram Condividi su Skype Condividi su Pinterest Scegli dove condividere
FemminicidioItalia.info utilizza cookie analitici e di profilazione. Puoi consultare ulteriori informazioni e negare il consenso al loro utilizzo accedendo all'informativa estesa presente alla pagina cookie policy. Cliccando su OK o continuando la navigazione, acconsenti all'utilizzo di tutti i cookie.