Menu Ricerca voce
Menu

Il femminicidio rappresenta qualsiasi forma di violenza esercitata sulle donne (spesso in nome di una sovrastruttura ideologica di matrice patriarcale) allo scopo di perpetuarne la subordinazione e di annientarne la soggettività sul piano psicologico, simbolico, economico e sociale, fino alla schiavitù o alla morte.

Visualizza la notizia precedente
Visualizza la notizia successiva

Testaccio di Roma. Ragazza 19enne spinta in un vicolo e violentata da un uomo. Fermato un 50enne per violenza sessuale.

Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Whatsapp Condividi su Facebook Messenger Condividi su Telegram Condividi su Skype Scegli dove condividere
a–
a+
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Whatsapp Condividi su Facebook Messenger
Miniatura della notizia (Miniatura di Joris su Wikimedia Commons, licenza CC BY-SA 3.0)

È successo al Testaccio dove una giovane ragazza di 19 anni è stata stuprata da un uomo, poi identificato dalla polizia. Le violenze sono avvenute poco dopo le 16:30 di martedì pomeriggio.

In particolare la vittima, italiana, era appena uscita da un supermercato dello storico Rione di Roma quando un uomo, dipendente dell'esercizio commerciale dove era andata a fare la spesa, ha cominciato a pedinarla. Presa alle spalle la giovane è stata quindi spinta in un vicolo appartato di via Giovanni Branca dove è poi cominciato l'incubo.

Sotto minaccia, l'individuo l'ha infatti costretta a un rapporto orale. Poi, non ancora soddisfatto, ha provato ad abusare ulteriormente di lei. Un tentativo fallito con la giovane che è riuscita a divincolarsi e scappare in strada dove ha poi chiesto aiuto.

La vittima ha sporto denuncia e il malintenzionato è stato fermato per violenza sessuale. Si tratta di un italiano di 50 anni, già conosciuto dalle forze dell'ordine.

Condividi su Telegram Condividi su Skype Condividi su Pinterest Scegli dove condividere
FemminicidioItalia.info utilizza cookie analitici e di profilazione. Puoi consultare ulteriori informazioni e negare il consenso al loro utilizzo accedendo all'informativa estesa presente alla pagina cookie policy. Cliccando su OK o continuando la navigazione, acconsenti all'utilizzo di tutti i cookie.