Menu Ricerca voce
Menu

Il femminicidio rappresenta qualsiasi forma di violenza esercitata sulle donne (spesso in nome di una sovrastruttura ideologica di matrice patriarcale) allo scopo di perpetuarne la subordinazione e di annientarne la soggettività sul piano psicologico, simbolico, economico e sociale, fino alla schiavitù o alla morte.

Visualizza la notizia precedente
Visualizza la notizia successiva

Milano. Violenza sessuale al parco Monte Stella. Fermato il responsabile: si tratta di un 24enne senegalese.

Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Whatsapp Condividi su Facebook Messenger Condividi su Telegram Condividi su Skype Scegli dove condividere
a–
a+
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Whatsapp Condividi su Facebook Messenger
Miniatura della notizia (Miniatura di Luca Volpi (Goldmund100) su Wikimedia Commons, licenza CC BY-SA 3.0)

Fermato a Milano l'autore della brutale violenza commessa il pomeriggio del 15 luglio scorso su una donna che passeggiava con il proprio cane al Parco Monte Stella. La Polizia di Stato ha eseguito il fermo dopo un'indagine lampo.

Il lavoro investigativo della Squadra Mobile è stato rafforzato dagli accertamenti scientifici effettuati dalla Polizia Scientifica.

Il fermato per lo stupro è un senegalese di 24 anni arrivato clandestinamente in Italia. La certezza che si tratti dello stupratore è venuta dalla comparazione del DNA e dalle immagini delle telecamere.

Il procuratore aggiunto Letizia Mannella ha parlato di "indizi granitici". L'uomo è stato trovato in un locale dell'ex mercato comunale di San Donato. Era stato individuato il 18 luglio, ma il fermo è stato operato dopo i risultati delle analisi scientifiche.

Condividi su Telegram Condividi su Skype Condividi su Pinterest Scegli dove condividere
FemminicidioItalia.info utilizza cookie analitici e di profilazione. Puoi consultare ulteriori informazioni e negare il consenso al loro utilizzo accedendo all'informativa estesa presente alla pagina cookie policy. Cliccando su OK o continuando la navigazione, acconsenti all'utilizzo di tutti i cookie.