Menu Ricerca voce
Menu

Il femminicidio rappresenta qualsiasi forma di violenza esercitata sulle donne (spesso in nome di una sovrastruttura ideologica di matrice patriarcale) allo scopo di perpetuarne la subordinazione e di annientarne la soggettività sul piano psicologico, simbolico, economico e sociale, fino alla schiavitù o alla morte.

Visualizza la notizia precedente
Visualizza la notizia successiva

Reggio Calabria. Il Papa vicino a Maria Antonietta Rositani. La donna: "Pregherò con il rosario che mi ha donato".

Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Whatsapp Condividi su Facebook Messenger Condividi su Telegram Condividi su Skype Scegli dove condividere
a–
a+
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Whatsapp Condividi su Facebook Messenger
Miniatura della notizia (Miniatura di Vittorio Martire su Wikimedia Commons, licenza CC BY-SA 4.0)

Anche Papa Francesco è stato colpito dalla triste vicenda di Maria Antonietta Rositani la donna che lo scorso anno, a Reggio Calabria, venne bruciata dall'ex marito Ciro Russo, condannato a 18 anni di reclusione per tentato omicidio.

Attraverso l'Elemosiniere pontificio, il cardinale Konrad Krajewski, papa Bergoglio ha fatto pervenire un biglietto a Maria Antonietta, in cui lo stesso Krajewski manifesta "vivo sgomento" per "l'orrenda storia di cieca violenza" che la donna "ha subito dall'ex marito".

"Papa Francesco mi ha incaricato – scrive il cardinale – di assicurare la Sua vicinanza nella preghiera e nel contempo di farle pervenire l'unito rosario da Lui benedetto". La signora Rositani, nel ricevere il messaggio, per lei motivo di conforto e iniezione di speranza, ha dichiarato: "Sono rimasta molto commossa nel sapere che sono nelle preghiere del nostro Papa e lo ringrazio tanto. Pregherò con il rosario che egli stesso mi ha inviato. Grazie Papa Francesco!".

Condividi su Telegram Condividi su Skype Condividi su Pinterest Scegli dove condividere
FemminicidioItalia.info utilizza cookie analitici e di profilazione. Puoi consultare ulteriori informazioni e negare il consenso al loro utilizzo accedendo all'informativa estesa presente alla pagina cookie policy. Cliccando su OK o continuando la navigazione, acconsenti all'utilizzo di tutti i cookie.