Menu Ricerca voce
Menu

Il femminicidio rappresenta qualsiasi forma di violenza esercitata sulle donne (spesso in nome di una sovrastruttura ideologica di matrice patriarcale) allo scopo di perpetuarne la subordinazione e di annientarne la soggettività sul piano psicologico, simbolico, economico e sociale, fino alla schiavitù o alla morte.

Visualizza la notizia precedente
Visualizza la notizia successiva

Crema. Omicidio Sabrina Beccalli. La decisione del gip: custodia cautelare in carcere per Alessandro Pasini.

Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Whatsapp Condividi su Facebook Messenger Condividi su Telegram Condividi su Skype Scegli dove condividere
a–
a+
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Whatsapp Condividi su Facebook Messenger
Miniatura della notizia (Miniatura di MarkusMark su Wikimedia Commons, licenza CC BY-SA 3.0)

Deve restare in carcere Alessandro Pasini, sospettato dell'omicidio e della distruzione del cadavere di Sabrina Beccalli, la donna di Crema di cui non si hanno notizie da Ferragosto.

Secondo quanto appreso dall'ANSA, il gip non ha convalidato il fermo richiesto dal pm, ma ha comunque disposto la custodia cautelare in carcere. Dopo la scena muta nel primo interrogatorio di mercoledì scorso, l'indagato ha risposto ieri alle domande del giudice, fornendo la sua ricostruzione dei fatti, ma non ha confessato e ha negato i reati a lui contestati. L'unica ammissione è stata quella di aver usato e poi bruciato la macchina della vittima.

"Dica dove ha nascosto il corpo", è stato l'appello che i familiari della donna, distrutti, avevano rivolto all'uomo. Dopo giorni di ricerche tra campagne, canali artificiali e rogge nel Cremasco, della donna non ci sono ancora tracce.

Condividi su Telegram Condividi su Skype Condividi su Pinterest Scegli dove condividere
FemminicidioItalia.info utilizza cookie analitici e di profilazione. Puoi consultare ulteriori informazioni e negare il consenso al loro utilizzo accedendo all'informativa estesa presente alla pagina cookie policy. Cliccando su OK o continuando la navigazione, acconsenti all'utilizzo di tutti i cookie.