Menu Ricerca voce
Menu

Il femminicidio rappresenta qualsiasi forma di violenza esercitata sulle donne (spesso in nome di una sovrastruttura ideologica di matrice patriarcale) allo scopo di perpetuarne la subordinazione e di annientarne la soggettività sul piano psicologico, simbolico, economico e sociale, fino alla schiavitù o alla morte.

Visualizza la notizia precedente
Visualizza la notizia successiva

È morto in ospedale, ad Avola, Sebastiano Iemmolo, il 39enne che nel 2017 uccise la moglie Laura Pirri, originaria di Rosolini.

Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Whatsapp Condividi su Facebook Messenger Condividi su Telegram Condividi su Skype Scegli dove condividere
a–
a+
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Whatsapp Condividi su Facebook Messenger
Miniatura della notizia

Era stato ricoverato d'urgenza per "addome acuto", ma dopo una serie di complicanze e un'operazione chirurgica, è deceduto ieri sera, 28 agosto, nel reparto di terapia intensiva dell'Ospedale Di Maria di Avola, il 39enne Sebastiano Iemmolo.

Tre anni fa a Rosolini (Siracusa) l'uomo diede alle fiamme la moglie Laura Pirri, che morì in ospedale a Palermo il 25 marzo 2017 dopo diversi giorni di agonia, ricoverata nel reparto di rianimazione a causa delle gravi ustioni subite. Il killer era stato condannato all'ergastolo e stava scontando la propria pena in carcere.

Dietro le sbarre aveva accusato un malore all'addome. In codice rosso era stato ricoverato all'ospedale di Augusta. A causa dell'aggravarsi della situazione clinica è stato trasferito a Siracusa dove è stato sottoposto a un'operazione chirurgica. Subito dopo era stato trasportato in terapia intensiva ad Avola.

Ieri sera, però, le sue condizioni sono peggiorate fino all'arresto cardiaco.

Condividi su Telegram Condividi su Skype Condividi su Pinterest Scegli dove condividere
FemminicidioItalia.info utilizza cookie analitici e di profilazione. Puoi consultare ulteriori informazioni e negare il consenso al loro utilizzo accedendo all'informativa estesa presente alla pagina cookie policy. Cliccando su OK o continuando la navigazione, acconsenti all'utilizzo di tutti i cookie.