Menu Ricerca voce
Menu

Il femminicidio rappresenta qualsiasi forma di violenza esercitata sulle donne (spesso in nome di una sovrastruttura ideologica di matrice patriarcale) allo scopo di perpetuarne la subordinazione e di annientarne la soggettività sul piano psicologico, simbolico, economico e sociale, fino alla schiavitù o alla morte.

Visualizza la notizia precedente
Visualizza la notizia successiva

Marconia di Pisticci. Due minorenni inglesi hanno denunciato di essere state stuprate a una festa. In corso le indagini della Polizia.

Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Whatsapp Condividi su Facebook Messenger Condividi su Telegram Condividi su Skype Scegli dove condividere
a–
a+
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Whatsapp Condividi su Facebook Messenger
Miniatura della notizia (Miniatura di Cinzia Astorino su Wikimedia Commons, licenza CC BY-SA 4.0)

Due ragazze minorenni di nazionalità inglese hanno denunciato di essere state vittime di violenza sessuale a Marconia, popolosa frazione di Pisticci in provincia di Matera.

Il fatto sarebbe avvenuto nei giorni scorsi a margine di una festa privata alla quale le due vittime avevano partecipato. Non è dato al momento sapere se la grave aggressione sia avvenuta nel corso della festa, quindi nei pressi del luogo nel quale si svolgeva, o successivamente, in un luogo diverso.

I responsabili sarebbero appartenenti a un gruppo di persone, anche loro partecipanti all'evento. Costoro avrebbero dapprima percosso e poi, appunto, costretto a rapporti sessuali le due minorenni. Le vittime sarebbero successivamente rientrate, in preda al panico, al dolore fisico e allo choc, nell'abitazione che le ha ospitate in questi giorni di vacanza in Basilicata.

Lì avrebbero allertato le forze dell'ordine e i sanitari del 118, i quali, giunti sul luogo, dopo aver prestato le prime cure, hanno deciso di trasportarle all'ospedale Madonna delle Grazie di Matera dove, a quanto si sa, sarebbero tuttora ancora ricoverate.

Su quanto accaduto indagano gli agenti dei commissariato di Marconia e la Questura di Matera. La Polizia dovrà accertare la dinamica dei fatti ed, eventualmente, individuare i responsabili. Resta l'incredulità in tutta la vasta comunità di Pisticci per quanto accaduto.

Condividi su Telegram Condividi su Skype Condividi su Pinterest Scegli dove condividere
FemminicidioItalia.info utilizza cookie analitici e di profilazione. Puoi consultare ulteriori informazioni e negare il consenso al loro utilizzo accedendo all'informativa estesa presente alla pagina cookie policy. Cliccando su OK o continuando la navigazione, acconsenti all'utilizzo di tutti i cookie.