Menu Ricerca voce
Menu

Il femminicidio rappresenta qualsiasi forma di violenza esercitata sulle donne (spesso in nome di una sovrastruttura ideologica di matrice patriarcale) allo scopo di perpetuarne la subordinazione e di annientarne la soggettività sul piano psicologico, simbolico, economico e sociale, fino alla schiavitù o alla morte.

Visualizza la notizia precedente
Visualizza la notizia successiva

Palermo. Abusi sulle nipotine: 70enne ex dipendente pubblico condannato a 10 anni di reclusione.

Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Whatsapp Condividi su Facebook Messenger Condividi su Telegram Condividi su Skype Scegli dove condividere
a–
a+
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Whatsapp Condividi su Facebook Messenger
Miniatura della notizia

Non solo avrebbe ripetutamente violentato le nipotine, che all'epoca dei fatti avevano tra i 10 e i 14 anni, ma le avrebbe anche fotografate e filmate mentre ne avrebbe abusato. Una storia raccapricciante che ha portato alla condanna di un insospettabile 70enne, peraltro ex dipendente di un'amministrazione pubblica.

La pena inflitta dal gup, nonostante il rito abbreviato, ammonta a 10 anni di reclusione. L'imputato era stato indagato a piede libero, dunque, fin quando la sentenza non diventerà definitiva, non andrà in cella.

Secondo l'accusa, le violenze sarebbero state perpetrate dall'ex impiegato almeno fino al 2016 e, in alcuni casi, una delle piccole non aveva neppure 10 anni. Gli abusi sarebbero avvenuti quando le bambine andavano in una zona residenziale della città a trovare l'imputato, un parente acquisito che era per loro una specie di nonno, e sarebbero stati ripetuti nel tempo.

Condividi su Telegram Condividi su Skype Condividi su Pinterest Scegli dove condividere
FemminicidioItalia.info utilizza i cookie. Puoi negare il consenso al loro uso consultando l'informativa estesa.