Menu Ricerca voce
Menu

Il femminicidio rappresenta qualsiasi forma di violenza esercitata sulle donne (spesso in nome di una sovrastruttura ideologica di matrice patriarcale) allo scopo di perpetuarne la subordinazione e di annientarne la soggettività sul piano psicologico, simbolico, economico e sociale, fino alla schiavitù o alla morte.

Visualizza la notizia precedente
Visualizza la notizia successiva

Milano. Ragazzina 14enne violentata. Dopo anni di silenzio, il coraggio di denunciare con una mail alla Polizia durante il lockdown.

Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Whatsapp Condividi su Facebook Messenger Condividi su Telegram Condividi su Skype Scegli dove condividere
a–
a+
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Whatsapp Condividi su Facebook Messenger
Miniatura della notizia

Dopo anni di silenzio, durante il lockdown per il Covid-19, non c'è l'ha fatta più e ha mandato una mail alla polizia locale di Milano spiegando di essere stata violentata da un uomo di cui conosceva solo il nickname su Facebook. Ha cercato così di uscire dal dramma una ragazzina di 14 anni.

Il personale del Nucleo tutela donne e minori della polizia locale di Milano, che si occupa in particolar modo dei reati previsti dal cosiddetto 'Codice Rosso', ha esaminato il profilo dell'uomo scoprendo che fra i suoi contatti c'era la madre dell'adolescente che, nel corso dell'audizione protetta, ha confermato di essere stata vittima di abusi sessuali da parte di un conoscente della famiglia.

La ragazzina ha riferito in particolare di tre episodi avvenuti quando frequentava le elementari e all'uomo i genitori avevano chiesto di andarla a prendere a scuola. L'individuo è attualmente è in carcere, in attesa di giudizio.

Condividi su Telegram Condividi su Skype Condividi su Pinterest Scegli dove condividere
FemminicidioItalia.info utilizza i cookie. Puoi negare il consenso al loro uso consultando l'informativa estesa.