Menu Ricerca voce
Menu
Visualizza la notizia precedente
Visualizza la notizia successiva

Gela. Ennesimo episodio di stalking nei confronti di una donna: un 37enne arrestato in flagranza di reato.

Miniatura della notizia (Miniatura di Fabio1102 su Wikimedia Commons, licenza CC BY-SA 3.0)

La Polizia Gela (Caltanissetta) ha fermato in flagranza di reato per stalking un 37enne di nazionalità romena. Le indagini coordinate dalla Procura locale hanno confermato le dichiarazioni rilasciate dalla vittima che aveva più volte subito maltrattamenti e persecuzioni. La stessa aveva denunciato molteplici volte gli allarmanti episodi di violenza culminati con un ricovero ospedaliero al pronto soccorso.

Dopo l'ennesimo appostamento, avvenuto davanti il luogo di lavoro, la donna è riuscita a bloccare l'aggressore e chiudere la saracinesca davanti alla porta di ingresso. Barricata dentro ha chiamato i soccorsi che, giunti tempestivamente, hanno arrestato l'uomo e consentito alla vittima di poter uscire.

L'uomo era già noto alle forze dell'ordine per maltrattamenti in famiglia, lesioni personali, furto aggravato in concorso, minaccia, violazione della legge sulla detenzione delle armi e furto aggravato in concorso. Dopo la denuncia e le formalità di rito, il malintenzionato è stato condotto presso il carcere di Gela.

FemminicidioItalia.info utilizza i cookie. Puoi negare il consenso al loro uso consultando l'informativa estesa.