Menu Ricerca voce
Menu
Visualizza la notizia precedente
Visualizza la notizia successiva

Milano. Aggredisce la moglie a colpi di forchetta in strada. Un 40enne fermato dalla Polizia per maltrattamenti in famiglia.

Miniatura della notizia (Miniatura di Arbalete su Wikimedia Commons, licenza CC BY-SA 3.0)

Un uomo di 40 anni è stato arrestato per maltrattamenti in famiglia dopo aver ferito al volto la propria moglie colpendola con una forchetta nel corso di un'aggressione avvenuta in strada a Milano.

È accaduto alle 14,35 di mercoledì scorso, 16 dicembre, in largo Valera. La Polizia, arrivata sul posto pochi minuti dopo, ha fermato l'uomo, di nazionalità bosniaca, e sua sorella di 28 anni, che è poi risultata destinataria di un ordine di cattura di 4 anni e 3 mesi per evasione e furto aggravato.

Non è stato ancora chiarito il movente ma la vittima, una connazionale di 41 anni, ha riferito alla Polizia di aver subito altre aggressioni in passato. È stata trasportata in condizioni serie all'ospedale San Carlo, dove le hanno riscontrato una prognosi di 30 giorni.

FemminicidioItalia.info utilizza i cookie. Puoi negare il consenso al loro uso consultando l'informativa estesa.