Menu Ricerca voce
Menu
Visualizza la notizia precedente
Visualizza la notizia successiva

Spinetoli. Tentato omicidio a Pagliare del Tronto. Accoltella la moglie al culmine di un violento litigio: arrestato un 50enne.

Miniatura della notizia (Miniatura di Ermanon su it.wikipedia.org, licenza CC BY-SA 4.0)

Ha accoltellato la moglie, colpendola ripetutamente e ferendola gravemente. È quanto accaduto ieri, 21 dicembre, in un'abitazione di Pagliare di Spinetoli (Ascoli Piceno) dove un 50enne di origine macedone, ma residente in zona da tempo, al culmine di una lite familiare ha colpito ripetutamente la moglie di 40 anni con un coltello a scatto.

La donna sarebbe stata raggiunta da almeno tre fendenti che le avrebbero procurato ferite ad una spalla, ad un braccio e ad una gamba tanto da dover far ricorso alle cure dei medici del pronto soccorso: le sue condizioni vengono definite gravi sebbene, al momento, non sarebbe in pericolo di vita.

Il marito, subito dopo l'accaduto, è stato fermato dai Carabinieri. In serata, dopo l'interrogatorio in caserma, è stato arrestato.

FemminicidioItalia.info utilizza i cookie. Puoi negare il consenso al loro uso consultando l'informativa estesa.