Menu Ricerca voce
Menu
Visualizza la notizia precedente
Visualizza la notizia successiva

Università di Parma. La tesi di laurea con una dedica speciale: "In memoria di Elisa Pomarelli", la 28enne uccisa nell'estate del 2019.

Miniatura della notizia

"In memoria di Elisa Pomarelli e di tutte le donne vittime di violenze di genere". È dedicata alla 28enne originaria di Borgotrebbia (frazione di Piacenza) uccisa il 25 agosto 2019 da Massimo Sebastiani, la tesi di laurea di Francesca Confalonieri, 24enne piacentina.

La tesi della giovane, discussa nei giorni scorsi a distanza con la commissione dell'Università di Parma, verte sui linguaggi utilizzati dai mass media e dai fruitori dei social in caso di violenze di genere.

"Un linguaggio talvolta fuorviante o inappropriato – ha spiegato la ragazza – che può uccidere una seconda volta la vittima nella sua dignità". La strada per uscirne? "Una vera cultura di genere, da diffondere con impegno, partendo dalle scuole".

Il servizio completo sul quotidiano Libertà in edicola.

FemminicidioItalia.info utilizza i cookie. Puoi negare il consenso al loro uso consultando l'informativa estesa.