Menu Ricerca voce
Menu
Visualizza la notizia precedente
Visualizza la notizia successiva

Orta Nova. Omicidio Tiziana Gentile. L'avvocato di Gerardo Tarantino: "La scorsa notte il 46enne ha tentato di suicidarsi in carcere".

Miniatura della notizia

"La scorsa notte il mio assistito ha tentato il suicidio in cella. Poi è stato tratto in salvo da un agente di polizia penitenziaria". È quanto ha dichiarato all'ANSA l'avvocato Michele Sodrio, difensore di Gerardo Tarantino.

Il 46enne bracciante agricolo si trova in carcere in stato di fermo con l'accusa di aver ucciso, martedì sera a Orta Nova (Foggia), la 48enne Tiziana Gentile, sua conoscente.

"Tarantino continua a dichiararsi innocente - aggiunge il legale - ed è ossessionato dal giudizio della gente su Facebook, chiede continuamente di riavere il suo cellulare".

FemminicidioItalia.info utilizza i cookie. Puoi negare il consenso al loro uso consultando l'informativa estesa.