Menu Ricerca voce
Menu
Visualizza la notizia precedente
Visualizza la notizia successiva

Lecce. Minacce alla ex compagna: "Se la vedo con un altro, la accoltello". L'uomo arrestato dalla Polizia.

Miniatura della notizia (Miniatura di Giuseppe Milo su Flickr, licenza CC BY 2.0)

Un altro grave episodio di stalking e minacce nei confronti di una donna nei giorni scorsi nel Salento. Un uomo si è infatti presentato sotto casa della ex minacciando di morte l'intera famiglia di lei e ha anche aggiunto: "Se la vedo con un altro, le do tante coltellate".

L'agghiacciante minaccia non può che riportare alla mente l'orribile omicidio della 29enne di Rimini, Sonia Di Maggio, avvenuto pochi giorni fa a Specchia Gallone.

L'uomo, su cui pesava il divieto di avvicinamento alla vittima, per due giorni consecutivi (il 31 gennaio e il 1º febbraio) aveva infatti raggiunto l'abitazione dell'ex convivente, di cui aveva in precedenza anche sfondato l'ingresso per minacciarla di morte insieme ai suoi familiari.

Minacce che l'uomo non ha esitato a pronunciare anche davanti agli agenti di Polizia, che erano intervenuti per evitare il peggio. L'uomo è stato arrestato per aver violato i divieti imposti dalla legge.

FemminicidioItalia.info utilizza i cookie. Puoi negare il consenso al loro uso consultando l'informativa estesa.