Menu Ricerca voce
Menu
Visualizza la notizia precedente
Visualizza la notizia successiva

Bolzano. Il caso della scomparsa di Laura Perselli e Peter Neumair. Trovato il corpo della donna nel fiume Adige.

Miniatura della notizia (Miniatura di Tuxyso su Wikimedia Commons, licenza CC BY-SA 3.0)

A un mese e due giorni dalla scomparsa di Laura Perselli e del marito Peter Neumair è arrivata la seconda svolta nella misteriosa scomparsa della coppia. È della donna il cadavere ripescato dall'Adige tra gli abitati di San Floriano e Laghetti, a sud di Bolzano.

La notizia è stata confermata da fonti vicine alla famiglia Neumair-Perselli. I Carabinieri hanno recintato l'intera zona e bloccato gli accessi al ponte sull'Adige. I vigili del fuoco ora hanno intensificato le ricerche in acqua nella zona del ritrovamento per cercare di trovare anche il corpo dell'uomo.

Per l'omicidio della coppia è stato arrestato il figlio Benno Neumair. Il giovane ha sempre respinto le accuse e tramite il suo avvocato aveva fatto sapere che sperava che i genitori venissero ritrovati.

FemminicidioItalia.info utilizza i cookie. Puoi negare il consenso al loro uso consultando l'informativa estesa.