Menu Ricerca voce
Menu
Visualizza la notizia precedente
Visualizza la notizia successiva

Faenza. Il giallo di Ilenia Fabbri. Continuano le indagini. L'ex marito indagato per omicidio pluriaggravato in concorso con persona ignota.

Miniatura della notizia (Miniatura di Gianni Careddu (Discanto) su Wikimedia Commons, licenza CC BY-SA 4.0)

Continuano le indagini sul giallo di Faenza. Nuove perquisizioni della Polizia sono state effettuate su disposizione della Procura di Ravenna. La scientifica sta lavorando a carico di Claudio Nanni, l'ex marito della vittima, Ilenia Fabbri, trovata morta in casa sabato scorso.

All'uomo è stato notificato un avviso di garanzia per l'ipotesi di reato di omicidio pluriaggravato in concorso con persona ignota. Le verifiche, oltre che la residenza dell'uomo, riguardano la sua officina. Lì dove Ilenia Fabbri, uccisa sabato scorso, aveva lavorato per anni, prima di trovare un nuovo impiego a Imola.

Le indagini nelle ultime ore stanno subendo un'accelerazione anche grazie alla testimonianza dell'amica della figlia che era ospite in casa. La ragazza ha raccontato di avere messo la testa fuori dalla sua camera da letto e di avere intravisto la figura di un uomo che stava scendendo giù per le scale. Un individuo vestito di scuro che lei non aveva mai visto prima.

FemminicidioItalia.info utilizza i cookie. Puoi negare il consenso al loro uso consultando l'informativa estesa.