Menu Ricerca voce
Menu
Visualizza la notizia precedente
Visualizza la notizia successiva

Trento. Donna trovata morta a Cortesano. A ucciderla sarebbe stato il compagno, trasportato in gravi condizioni all'ospedale.

Miniatura della notizia (Miniatura di Sailko su Wikimedia Commons, licenza CC BY 3.0)

Una donna di 42 anni e madre di quattro figli, Deborah Saltori, è stata uccisa oggi, 22 febbraio 2021 a Trento, nella frazione di Cortesano, in zona Maso Saracini.

Secondo le prime ricostruzioni, un 39enne, Lorenzo Cattoni, avrebbe aggredito la 42enne con un'accetta e le avrebbe inferto un colpo mortale all'altezza della carotide.

Il femminicidio sarebbe avvenuto in campagna. Il pregiudicato era sottoposto agli arresti domiciliari nel comune di Zambana (Trento). Era inoltre stato allontanato da casa perché, già in altre occasioni, aveva usato violenza contro la 42enne.

L'allarme sarebbe stato lanciato da un passante che ha notato Cattoni, agonizzante a terra. La 42enne è stata soccorsa dai sanitari, ma per lei non c'è stato nulla da fare. Fatale il colpo inferto dal compagno. Il 39enne invece è stato stabilizzato e trasferito all'ospedale Santa Chiara di Trento in gravi condizioni.

FemminicidioItalia.info utilizza i cookie. Puoi negare il consenso al loro uso consultando l'informativa estesa.