Menu Ricerca voce
Menu
Visualizza la notizia precedente
Visualizza la notizia successiva

Milano. Nella Chiesa di San Pietro in Sala l'ultimo saluto alla piccola Edith. Ieri lutto cittadino nel comune di Cisliano.

Immagine della notizia (Miniatura di MatthewReid su Flickr, licenza CC BY 2.0)

Si è svolto nella mattinata di ieri, venerdì 12 marzo, l'ultimo straziante saluto alla piccola Edith. Le esequie sono state celebrate nella Chiesa di San Pietro in Sala a Milano, dove la piccola fu battezzata, nel quartiere Wagner.

Nella sua omelia don Domenico, parroco della chiesa, ha detto: "Sono smarrito, ma voglio adoperarmi perché queste cose non accadano più. Noi adulti dobbiamo anche piangere le nostre miserie e fragilità, e la nostra incapacità di capire e anticipare gli eventi prima che accadano".

In concomitanza con i funerali a Milano, il Comune di Cisliano ha indetto una giornata di lutto cittadino, con esposizione della bandiera a mezz'asta negli edifici pubblici e le campane che hanno suonato a lutto alle 9 del mattino. La piccola Edith è stata poi portata al cimitero Maggiore di Milano.

FemminicidioItalia.info utilizza i cookie. Puoi negare il consenso al loro uso consultando l'informativa estesa.