Menu Ricerca voce
Menu
Visualizza la notizia precedente
Visualizza la notizia successiva

Massafra. Omicidio Lorenza Addolorata Carano e Carolina Bruno. Antonio Granata ritrovato impiccato a un albero a Palagiano.

Immagine della notizia (Miniatura di LivioAndronico2013 su Wikimedia Commons, licenza CC BY-SA 3.0)

Si è tolto la vita Antonio Granata, l'uomo di 61 anni che nella giornata di ieri ha ucciso la moglie e la suocera a Massafra (Taranto) per poi darsi alla fuga. Il 61enne, dopo il duplice omicidio in casa, era scomparso. Questa mattina però il suo corpo è stato trovato in un terreno di Palagiano. Si è ucciso impiccandosi a un albero.

Il drammatico avvenimento è iniziato ieri pomeriggio in un appartamento del quartiere San Francsco a Massafra. Al culmine di una lite Granata ha sgozzato con un grosso coltello o con una roncola la moglie Carolina Bruno, di 65 anni, e la suocera Lorenza Addolorata Carano, di 91 anni. Lui stesso poi ha chiamato i Carabinieri ammettendo di aver ucciso le due donne.

Poi è fuggito. Per tutta la notte le ricerche non hanno dato esito. Questa mattina il suo corpo è stato individuato.

FemminicidioItalia.info utilizza i cookie. Puoi negare il consenso al loro uso consultando l'informativa estesa.