Menu Ricerca voce
Menu
Visualizza la notizia precedente
Visualizza la notizia successiva

Marocco di Mogliano Veneto. Ragazza di 26 anni aggredita e accoltellata mentre faceva jogging. Ricoverata in gravi condizioni.

Immagine della notizia (Miniatura di Frassionsistematiche su Wikimedia Commons, licenza CC BY 3.0)

Ieri pomeriggio intorno alle 17.00 una ragazza 26enne di Marocco di Mogliano Veneto (Treviso), è stata aggredita da un minorenne di 17 anni, anche lui residente in zona.

La vittima stava facendo jogging lungo via Marignana quando è stata affrontata dal ragazzo con un coltello in mano: ha ricevuto circa otto fendenti. Entrambi nella colluttazione sono finiti nel fossato.

Alcuni operai di passaggio pensavano a un incidente, poi quando hanno notato il sangue, hanno chiamato i soccorsi.

La giovane ha passato la notte in ospedale in gravissime condizioni: dopo essere rimasta in terapia intensiva, è stata operata a un polmone. Il ragazzino invece è stato condotto nel carcere minorile di Santa Bona, dopo essere stato interrogato nella caserma dei Carabinieri a Treviso.

Gli inquirenti non escludono nessuna pista: dalla rapina finita nel sangue alla pista passionale, ma anche religiosa.

FemminicidioItalia.info utilizza i cookie. Puoi negare il consenso al loro uso consultando l'informativa estesa.