Pioltello. Un giovane arrestato dai Carabinieri per violenza sessuale. È accusato di aver compiuto abusi su una ragazza 12enne.

Immagine della notizia

Un 20enne di origine peruviana è stato arrestato a Pioltello (Milano) con l'accusa di violenza sessuale nei confronti di una 12enne originaria dell'Honduras, conosciuta su Instagram.

Secondo le indagini, il giovane il 3 aprile scorso avrebbe avvicinato la ragazzina nello stabile dove abita, nel quartiere Satellite di Pioltello, portandola su una terrazza e abusando di lei. Poi le avrebbe mandato messaggi intimidatori e cercato, il 26 aprile successivo, di ripetere l'aggressione, ma la minorenne era riuscita a divincolarsi.

Dopo essersi confidata con la madre, è stata sporta la denuncia e i Carabinieri di Cassano D'Adda (Milano) sono riusciti a individuare e rintracciare il presunto aggressore, il cui fermo è stato convalidato dal gip.

FemminicidioItalia.info utilizza i cookie. Puoi negare il consenso al loro uso consultando l'informativa estesa.