Roccacasale. Una targa dedicata a Teodora Casasanta e il figlioletto Ludovico da parte dell'Amministrazione Comunale.

Immagine della notizia (Miniatura di Pietro su it.wikipedia.org, licenza CC BY-SA 4.0)

Una targa commemorativa per Teodora Casasanta e il piccolo Ludovico, vittime di un'orrenda violenza nel gennaio scorso, sarà inaugurata il prossimo 30 maggio alle ore 10.30 a Roccacasale (L'Aquila), a cura dell'Amministrazione Comunale.

La giovane originaria di Roccacasale con il figlioletto vennero barbaramente uccisi il 28 gennaio, dalla furia omicida del marito e padre Alexandro Riccio, a Carmagnola (Torino), dove la piccola famiglia viveva. La cerimonia, nel rispetto della normativa anticovid, si terrà nel piazzale Belvedere.

La drammatica vicenda ha scosso profondamente Roccacasale e tutto l'Abruzzo. Teodora era conosciuta e stimata da tutti e il delitto ha suscitato ovunque commozione e sdegno. La targa non sarà solo il segno di una memoria che mai sarà cancellata dal tempo ma anche il simbolo di una cultura e di un messaggio contro la violenza sulle donne e contro qualsiasi altra forma e tipo di violenza, che sempre calpesta la dignità intangibile delle persone.

Si vive in un mondo nel quale la violenza sembra sempre più diffusa. Occorrono quindi una sensibilità e una cultura adeguate perché ogni violenza sia bandita ovunque e le persone più esposte siano sempre tutelate.

FemminicidioItalia.info utilizza i cookie. Puoi negare il consenso al loro uso consultando l'informativa estesa.