Luserna San Giovanni. Donna uccisa a coltellate in un bar. L'aggressore aveva tentato un approccio. Arrestato e condotto in carcere.

Immagine della notizia (Miniatura di F Ceragioli su Wikimedia Commons, licenza CC BY-SA 4.0)

Si chiama Carmen De Giorgi la donna uccisa a coltellate da un uomo nel corso della scorsa notte, tra il 4 e il 5 ottobre 2021, all'interno di un bar a Luserna San Giovanni in provincia di Torino.

A compiere l'aggressione è stato Hounafi Mehdi, 34enne cittadino originario del Marocco e residente a Luserna. Dalle prime ricostruzioni, sembra che l'uomo avesse tentato un approccio con la vittima che, però, l'aveva respinto e si era allontanata. Dopodiché lui ha estratto un coltello, l'ha raggiunta e ha cominciato a colpirla. Ferite anche altre due donne, conoscenti della 44enne, ma non in modo grave.

La vittima aveva una figlia adolescente e lavorava come stagionale nella fabbrica delle acque minerali Sparea. Il magrebino è stato arrestato e condotto nel carcere Lorusso Cutugno di Torino.

FemminicidioItalia.info utilizza i cookie. Puoi negare il consenso al loro uso consultando l'informativa estesa.