Il femminicidio rappresenta qualsiasi forma di violenza esercitata sulle donne (spesso in nome di una sovrastruttura ideologica di matrice patriarcale) allo scopo di perpetuarne la subordinazione e di annientarne la soggettività sul piano psicologico, simbolico, economico e sociale, fino alla schiavitù o alla morte.

Caccamo. Omicidio Roberta Siragusa. La Procura di Termini Imerese ha chiesto il rinvio a giudizio per Pietro Morreale.

Immagine della notizia (Miniatura di Phyrexian su it.wikipedia.org, licenza CC BY-SA 4.0)

Caccamo. Omicidio Roberta Siragusa. La Procura di Termini Imerese ha chiesto il rinvio a giudizio per Pietro Morreale.

Il sostituto procuratore di Termini Imerese, Giacomo Barbara e il procuratore capo, Ambrogio Cartosio, hanno depositato la richiesta di rinvio a giudizio nei confronti di Pietro Morreale.

Il giovane di 19 anni è accusato dei reati di omicidio volontario e occultamento del cadavere dell'ex fidanzata 18enne Roberta Siragusa, uccisa il 24 gennaio 2021 a Caccamo in provincia di Palermo.

La Procura ha contestato all'indagato, in stato di custodia cautelare in carcere, anche le aggravanti della premeditazione, della crudeltà e dell'aver commesso il delitto ai danni di una persona a cui era legata da una relazione affettiva.

Il ragazzo ha sempre respinto le accuse, sostenendo che la compagna voleva darsi fuoco. Le indagini degli inquirenti invece hanno svelato un'altra ricostruzione. Il 19enne avrebbe aggredito a dato alle fiamme la fidanzata al culmine di un litigio al centro sportivo del paese, poi l'avrebbe trasportata alle pendici del monte San Calogero, dove avrebbe gettato e abbandonato il corpo esanime, parzialmente carbonizzato, in una scarpata.

Cara/o utente, spero tu abbia apprezzato il contenuto di questa pagina.

FemminicidioItalia.info è un progetto informativo nato nei primi mesi del 2019 dedicato alla raccolta di dati e notizie su casi recenti e passati di femminicidio in Italia, nonché sul fenomeno della violenza sulle donne nel nostro paese.

Nel corso del tempo lo sviluppo del sito è aumentato a dismisura. Le pagine sono diventate centinaia e le voci di approfondimento sono costantemente monitorate per fornire gli ultimi aggiornamenti. Teniamo traccia delle notizie e riportiamo quelle più importanti avendo sempre cura di citare le fonti per ringraziare i giornalisti del loro arduo lavoro.

Tuttavia la gestione del progetto è diventata anche più complessa e dispendiosa. Se credi nella bontà del nostro operato e ti va di contribuire, potresti darci una mano oppure considerare di effettuare una donazione. Con Brave puoi anche donare i tuoi BAT cliccando sull'icona Basic Attention Token in alto a destra. Anche una piccola somma può significare un grande aiuto affinché il sito rimanga in vita e continui a essere aggiornato. Grazie.‍