Il femminicidio rappresenta qualsiasi forma di violenza esercitata sulle donne (spesso in nome di una sovrastruttura ideologica di matrice patriarcale) allo scopo di perpetuarne la subordinazione e di annientarne la soggettività sul piano psicologico, simbolico, economico e sociale, fino alla schiavitù o alla morte.

Venezia. Omicidio Samira El Attar, scomparsa da Stanghella (Padova). Confermato in Appello l'ergastolo per Mohamed Barbri.

Immagine della notizia

Venezia. Omicidio Samira El Attar, scomparsa da Stanghella (Padova). Confermato in Appello l'ergastolo per Mohamed Barbri.

La Corte d'Appello di Venezia ha confermato l'ergastolo per Mohamed Barbri, 42 anni, accusato di aver ucciso la moglie 43enne Samira El Attar. Viene in questo modo confermata la sentenza pronunciata nel giugno del 2021 dalla Corte d'Assise di Rovigo.

La vittima, originaria del Marocco, era residente con la famiglia a Stanghella in provincia di Padova. Scomparve il 21 ottobre 2019 e da allora il suo corpo non è mai stato ritrovato.

Fu lo stesso marito a denunciarne la sparizione, ai Carabinieri della stazione di Boara Pisani. Dopo le prime settimane di ricerche, nelle quali si era pensato a un incidente, la Procura aveva iscritto sul registro degli indagati il coniuge connazionale della donna.

Secondo la ricostruzione investigativa, sempre vigorosamente negata dall'uomo e dalla sua difesa, Mohamed Barbri avrebbe ucciso la moglie a seguito di una situazione familiare estremamente tesa. L'uomo, infatti, sarebbe stato dedito al gioco generando ingenti perdite economiche. Tale situazione, unita alla gelosia, aveva creato una profonda incrinatura nel rapporto con la moglie che, nell'ultimo periodo, avrebbe forse maturato l'idea di lasciarlo.

Cara/o utente, spero tu abbia apprezzato il contenuto di questa pagina.

FemminicidioItalia.info è un progetto informativo nato nei primi mesi del 2019 dedicato alla raccolta di dati e notizie su casi recenti e passati di femminicidio in Italia, nonché sul fenomeno della violenza sulle donne nel nostro paese.

Nel corso del tempo lo sviluppo del sito è aumentato a dismisura. Le pagine sono diventate centinaia e le voci di approfondimento sono costantemente monitorate per fornire gli ultimi aggiornamenti. Teniamo traccia delle notizie e riportiamo quelle più importanti avendo sempre cura di citare le fonti per ringraziare i giornalisti del loro arduo lavoro.

Tuttavia la gestione del progetto è diventata anche più complessa e dispendiosa. Se credi nella bontà del nostro operato e ti va di contribuire, potresti darci una mano oppure considerare di effettuare una donazione. Con Brave puoi anche donare i tuoi BAT cliccando sull'icona Basic Attention Token in alto a destra. Anche una piccola somma può significare un grande aiuto affinché il sito rimanga in vita e continui a essere aggiornato. Grazie.