Il femminicidio rappresenta qualsiasi forma di violenza esercitata sulle donne (spesso in nome di una sovrastruttura ideologica di matrice patriarcale) allo scopo di perpetuarne la subordinazione e di annientarne la soggettività sul piano psicologico, simbolico, economico e sociale, fino alla schiavitù o alla morte.

Bari. Processo Malgorzata Szlezak. Piumelli assolto dall'accusa di omicidio. Condannato per schiavitù e vilipendio di cadavere.

Immagine della notizia (Miniatura di Pasquale Braschi su Wikimedia Commons, licenza CC BY-SA 4.0)

Bari. Processo Malgorzata Szlezak. Piumelli assolto dall'accusa di omicidio. Condannato per schiavitù e vilipendio di cadavere.

Condanna a 14 anni e 6 mesi di reclusione per il pregiudicato molfettese Ignazio Piumelli. È la sentenza della Corte di Assise di Bari, relativamente al processo per l'omicidio volontario, riduzione in schiavitù, occultamento e vilipendio di cadavere della ex compagna del 53enne, Zlezak Malgorzata, detta Margherita.

I resti della 50enne di origine polacca furono trovati nel maggio del 2017 all'interno dello stabilimento delle ex acciaierie Scianatico di Bari, circa cinque anni dopo la morte.

I giudici, al termine del processo di primo grado, hanno ritenuto il 53enne responsabile dei soli reati di vilipendio e riduzione in schiavitù. L'imputato è stato assolto con formula dubitativa "perché il fatto non sussiste" dal più grave reato di omicidio volontario. Non sarebbe stata provata con assoluta certezza la morte violenta.

La donna potrebbe essere deceduta per cause naturali e successivamente sepolta sotto assi e cassette di legno, a formare una bara.

Cara/o utente, spero tu abbia apprezzato il contenuto di questa pagina.

FemminicidioItalia.info è un progetto informativo nato nei primi mesi del 2019 dedicato alla raccolta di dati e notizie su casi recenti e passati di femminicidio in Italia, nonché sul fenomeno della violenza sulle donne nel nostro paese.

Nel corso del tempo lo sviluppo del sito è aumentato a dismisura. Le pagine sono diventate centinaia e le voci di approfondimento sono costantemente monitorate per fornire gli ultimi aggiornamenti. Teniamo traccia delle notizie e riportiamo quelle più importanti avendo sempre cura di citare le fonti per ringraziare i giornalisti del loro arduo lavoro.

Tuttavia la gestione del progetto è diventata anche più complessa e dispendiosa. Se credi nella bontà del nostro operato e ti va di contribuire, potresti darci una mano oppure considerare di effettuare una donazione. Con Brave puoi anche donare i tuoi BAT cliccando sull'icona Basic Attention Token in alto a destra. Anche una piccola somma può significare un grande aiuto affinché il sito rimanga in vita e continui a essere aggiornato. Grazie.