Il femminicidio rappresenta qualsiasi forma di violenza esercitata sulle donne (spesso in nome di una sovrastruttura ideologica di matrice patriarcale) allo scopo di perpetuarne la subordinazione e di annientarne la soggettività sul piano psicologico, simbolico, economico e sociale, fino alla schiavitù o alla morte.

Rimini. Omicidio Angela Avitabile. Il marito al gip: "Voglio andare al funerale". I figli: "Chiediamo giustizia per nostra madre".

Immagine della notizia

Rimini. Omicidio Angela Avitabile. Il marito al gip: "Voglio andare al funerale". I figli: "Chiediamo giustizia per nostra madre".

Si è tenuto ieri, 25 aprile 2022, l'udienza di convalida dell'arresto per Raffaele Fogliamanzillo, il 62enne che venerdì scorso a Rimini ha ucciso a coltellate la moglie Angela Avitabile.

L'uomo, assistito dal suo avvocato, ha risposto a tutte le domande del gip. Il 62enne avrebbe continuato a sostenere di aver aggredito la moglie perché "lei lo tradiva". Una convinzione priva di fondamento alternata a frasi deliranti in cui l'indiziato avrebbe persino chiesto se sua moglie era davvero morta e, in tal caso, di voler assistere ai suoi funerali.

Fogliamanzillo soffriva di gravi disturbi mentali, e per questo era seguito dal centro di salute mentale di Rimini. Il suo avvocato ha richiesto il trasferimento dal carcere agli arresti domiciliari in una struttura adeguata in cui possa essere curato.

Per ora l'uomo resta in cella ai "Casetti", sotto stretta osservazione. Il difensore chiederà per lui una perizia psichiatrica. Nel frattempo sono stati ascoltati anche i familiari della vittima, a partire dai tre figli della coppia. Sono sconvolti dal dolore: "Ora chiediamo solo giustizia per nostra madre".

Cara/o utente, spero tu abbia apprezzato il contenuto di questa pagina.

FemminicidioItalia.info è un progetto informativo nato nei primi mesi del 2019 dedicato alla raccolta di dati e notizie su casi recenti e passati di femminicidio in Italia, nonché sul fenomeno della violenza sulle donne nel nostro paese.

Nel corso del tempo lo sviluppo del sito è aumentato a dismisura. Le pagine sono diventate centinaia e le voci di approfondimento sono costantemente monitorate per fornire gli ultimi aggiornamenti. Teniamo traccia delle notizie e riportiamo quelle più importanti avendo sempre cura di citare le fonti per ringraziare i giornalisti del loro arduo lavoro.

Tuttavia la gestione del progetto è diventata anche più complessa e dispendiosa. Se credi nella bontà del nostro operato e ti va di contribuire, potresti darci una mano oppure considerare di effettuare una donazione. Con Brave puoi anche donare i tuoi BAT cliccando sull'icona Basic Attention Token in alto a destra. Anche una piccola somma può significare un grande aiuto affinché il sito rimanga in vita e continui a essere aggiornato. Grazie.