Il femminicidio rappresenta qualsiasi forma di violenza esercitata sulle donne (spesso in nome di una sovrastruttura ideologica di matrice patriarcale) allo scopo di perpetuarne la subordinazione e di annientarne la soggettività sul piano psicologico, simbolico, economico e sociale, fino alla schiavitù o alla morte.

San Leucio del Sannio. Stalking, lesioni e maltrattamenti alla ex. Il gip dispone il divieto di avvicinamento.

Immagine della notizia

San Leucio del Sannio. Stalking, lesioni e maltrattamenti alla ex. Il gip dispone il divieto di avvicinamento.

Maltrattamenti in famiglia, atti persecutori e lesioni personali ai danni della ex moglie. Queste le ipotesi di reato a carico di un uomo di San Leucio del Sannio (Benevento) ora sottoposto al divieto di avvicinamento alla persona offesa, alla sua abitazione di residenza ed ai luoghi da lei frequentati.

Nei suoi confronti dell'indagato un provvedimento firmato dal Gip del Tribunale di Benevento su richiesta della Procura che sta conducendo le indagini insieme ai Carabinieri. Secondo l'accusa, una volta terminata la convivenza coniugale, l'uomo si sarebbe reso protagonista di diversi atti persecutori ai danni della ex.

La vittima ha quindi deciso di denunciare tutto, raccontando "di essere quotidianamente bersaglio di offese e denigrazioni, nonché di percosse e che, negli ultimi tempi, la vita coniugale era diventata notevolmente tormentata a causa dell'esasperante gelosia maturata nei suoi confronti da parte del marito".

"Tali episodi – spiega il procuratore capo Aldo Policastro in una nota - avevano compromesso la stabilità emotiva dell'intero nucleo familiare costituendo motivo di pericolo per il benessere psico-fisico dei figli; ed anche successivamente, al termine della convivenza, in varie occasioni l'uomo poneva in essere condotte moleste per la loro pretestuosità e non indispensabilità".

Cara/o utente, spero tu abbia apprezzato il contenuto di questa pagina.

FemminicidioItalia.info è un progetto informativo nato nei primi mesi del 2019 dedicato alla raccolta di dati e notizie su casi recenti e passati di femminicidio in Italia, nonché sul fenomeno della violenza sulle donne nel nostro paese.

Nel corso del tempo lo sviluppo del sito è aumentato a dismisura. Le pagine sono diventate centinaia e le voci di approfondimento sono costantemente monitorate per fornire gli ultimi aggiornamenti. Teniamo traccia delle notizie e riportiamo quelle più importanti avendo sempre cura di citare le fonti per ringraziare i giornalisti del loro arduo lavoro.

Tuttavia la gestione del progetto è diventata anche più complessa e dispendiosa. Se credi nella bontà del nostro operato e ti va di contribuire, potresti darci una mano oppure considerare di effettuare una donazione. Con Brave puoi anche donare i tuoi BAT cliccando sull'icona Basic Attention Token in alto a destra. Anche una piccola somma può significare un grande aiuto affinché il sito rimanga in vita e continui a essere aggiornato. Grazie.