Il femminicidio rappresenta qualsiasi forma di violenza esercitata sulle donne (spesso in nome di una sovrastruttura ideologica di matrice patriarcale) allo scopo di perpetuarne la subordinazione e di annientarne la soggettività sul piano psicologico, simbolico, economico e sociale, fino alla schiavitù o alla morte.

Giugliano. Picchia la moglie e accoltella il cognato. Un 45 enne arrestato per maltrattamenti, lesioni e sequestro di persona.

Immagine della notizia

Giugliano. Picchia la moglie e accoltella il cognato. Un 45 enne arrestato per maltrattamenti, lesioni e sequestro di persona.

Si è reso necessario far intervenire un negoziatore e le squadre antiterrorismo per arrestare un uomo di 45 anni che, forse anche in preda agli effetti della droga, ha prima picchiato e segregato la moglie in bagno, e poi ha accoltellato il fratello di lei, intervenuto per farlo ragionare.

È successo nella serata dello scorso 4 maggio a Giugliano in Campania, in provincia di Napoli. Al culmine di una lite, l'uomo aggredisce la donna con calci e pugni. Lei riesce ad avvertire la famiglia e a casa arriva il fratello. Ma il 45enne non vuole sentire ragioni e lo accoltella.

Per fortuna le ferite si riveleranno lievi. A questo punto l'uomo afferra la moglie e si chiude in bagno. Sul posto arrivano i Carabinieri di Giugliano, insieme con i colleghi di Castello di Cisterna. La porta è chiusa a chiave, le finestre sbarrate e dall'interno non si sentono rumori. Si teme il peggio.

Interviene un negoziatore, che cerca di rasserenare il 45enne, e anche le squadre antiterrorismo costituite dopo l'attacco al Bataclan di Parigi. I militari decidono di fare irruzione, sfondano la finestra della cucina e in una manciata di secondi ammanettano l'aggressore.

La donna viene trovata, impietrita in bagno, in stato di shock. Il 118 la visita ma non rileva gravi ferite. Il 45enne invece finisce in carcere con l'accusa di maltrattamenti, lesioni e sequestro di persona.

Cara/o utente, spero tu abbia apprezzato il contenuto di questa pagina.

FemminicidioItalia.info è un progetto informativo nato nei primi mesi del 2019 dedicato alla raccolta di dati e notizie su casi recenti e passati di femminicidio in Italia, nonché sul fenomeno della violenza sulle donne nel nostro paese.

Nel corso del tempo lo sviluppo del sito è aumentato a dismisura. Le pagine sono diventate centinaia e le voci di approfondimento sono costantemente monitorate per fornire gli ultimi aggiornamenti. Teniamo traccia delle notizie e riportiamo quelle più importanti avendo sempre cura di citare le fonti per ringraziare i giornalisti del loro arduo lavoro.

Tuttavia la gestione del progetto è diventata anche più complessa e dispendiosa. Se credi nella bontà del nostro operato e ti va di contribuire, potresti darci una mano oppure considerare di effettuare una donazione. Con Brave puoi anche donare i tuoi BAT cliccando sull'icona Basic Attention Token in alto a destra. Anche una piccola somma può significare un grande aiuto affinché il sito rimanga in vita e continui a essere aggiornato. Grazie.