Il femminicidio rappresenta qualsiasi forma di violenza esercitata sulle donne (spesso in nome di una sovrastruttura ideologica di matrice patriarcale) allo scopo di perpetuarne la subordinazione e di annientarne la soggettività sul piano psicologico, simbolico, economico e sociale, fino alla schiavitù o alla morte.

Milano. Processo Benusiglio. Slitta la sentenza su Marco Venturi. La madre Giovanna: "Spero non la facciano morire un'altra volta".

Immagine della notizia

Milano. Processo Benusiglio. Slitta la sentenza su Marco Venturi. La madre Giovanna: "Spero non la facciano morire un'altra volta".

Slitta la sentenza del processo sulla morte della stilista milanese Carlotta Benusiglio. Come riportato nelle ultime ore dall'agenzia di stampa Adnkronos, il verdetto arriverà solo la prossima settimana, e riguarderà l'unico imputato, Marco Venturi, a processo in rito abbreviato.

L'uomo è accusato di omicidio. La sua ex fidanzata, all'epoca 37enne, fu trovata senza vita, impiccata con una sciarpa, ad un albero presso i giardini di piazza Napoli, a Milano, la notte del 31 maggio 2016.

Oggi, come ricorda l'Ansa, avrebbe dovuto tenersi una breve discussione delle parti sull'esito inerente l'ultima perizia informatica su una delle telecamere di sorveglianza, che nel corso di quella drammatica notte aveva ripreso parte della piazza del presunto omicidio/suicidio, e in cui si vedeva una macchia, non compatibile però con una sagoma umana.

Tutto però è stato rinviato per un impedimento del giudice. "Mi auguro – ha detto la mamma Giovanna Palazzi, come riferisce sempre l'Adnkronosche non la facciano morire un'altra volta. Dentro di me so cosa è successo, vediamo come andrà. Non ho mai creduto in un gesto estremo".

Cara/o utente, spero tu abbia apprezzato il contenuto di questa pagina.

FemminicidioItalia.info è un progetto informativo nato nei primi mesi del 2019 dedicato alla raccolta di dati e notizie su casi recenti e passati di femminicidio in Italia, nonché sul fenomeno della violenza sulle donne nel nostro paese.

Nel corso del tempo lo sviluppo del sito è aumentato a dismisura. Le pagine sono diventate centinaia e le voci di approfondimento sono costantemente monitorate per fornire gli ultimi aggiornamenti. Teniamo traccia delle notizie e riportiamo quelle più importanti avendo sempre cura di citare le fonti per ringraziare i giornalisti del loro arduo lavoro.

Tuttavia la gestione del progetto è diventata anche più complessa e dispendiosa. Se credi nella bontà del nostro operato e ti va di contribuire, potresti darci una mano oppure considerare di effettuare una donazione. Con Brave puoi anche donare i tuoi BAT cliccando sull'icona Basic Attention Token in alto a destra. Anche una piccola somma può significare un grande aiuto affinché il sito rimanga in vita e continui a essere aggiornato. Grazie.