Il femminicidio rappresenta qualsiasi forma di violenza esercitata sulle donne (spesso in nome di una sovrastruttura ideologica di matrice patriarcale) allo scopo di perpetuarne la subordinazione e di annientarne la soggettività sul piano psicologico, simbolico, economico e sociale, fino alla schiavitù o alla morte.

San Lorenzo di Roma. Aggredisce una giovane e tenta di stuprarla. La vittima salvata da un passante. Il malintenzionato arrestato.

Immagine della notizia (Miniatura di LPLT su Wikimedia Commons, licenza CC BY-SA 3.0)

San Lorenzo di Roma. Aggredisce una giovane e tenta di stuprarla. La vittima salvata da un passante. Il malintenzionato arrestato.

Una 23enne è rimasta vittima di violenza sessuale in via dei Sardi a Roma. Un episodio nel quartiere San Lorenzo che riporta alla mente l'omicidio di Desirée Mariottini, la 16enne originaria di Cisterna di Latina drogata, stuprata e uccisa in uno stabile abbandonato in via dei Lucani nell'ottobre del 2018.

A pochi passi dalla strada nella quale si era consumato il delitto, una ragazza di sei anni più grande è stata aggredita da un uomo, che ha tentato di abusare di lei. I fatti risalgono alla notte tra domenica 29 e lunedì 30 maggio 2022.

Secondo le informazioni apprese, erano circa le 2.00 di notte quando la giovane si trovava sola, in strada, e stava tornando a casa dopo una serata trascorsa insieme alle amiche. Un 42enne di nazionalità tunisina le si è avvicinato e l'ha aggredita, ferendola al petto con un cacciavite. Poi l'ha afferrata, trascinandola in un angolo buio.

A salvarla è stato un passante che l'ha sentita urlare ed è giunto in suo soccorso. L'individuo ha tirato via l'aggressore che era sopra la vittima, impedendo che si consumasse materialmente lo stupro. Il malintenzionato ha provato ad aggredire anche lui, ma si è subito arreso ed è scappato via. In seguito è stato rintracciato e arrestato dalla Polizia.

Il 42enne dovrà rispondere di violenza sessuale. La giovane è stata invece soccorsa e trasportata in ospedale, dove è stata medicata e refertata con una prognosi di quattro giorni. Per lei è stato attivato il Codice Rosso, riservato alle vittime di violenza.

Cara/o utente, spero tu abbia apprezzato il contenuto di questa pagina.

FemminicidioItalia.info è un progetto informativo nato nei primi mesi del 2019 dedicato alla raccolta di dati e notizie su casi recenti e passati di femminicidio in Italia, nonché sul fenomeno della violenza sulle donne nel nostro paese.

Nel corso del tempo lo sviluppo del sito è aumentato a dismisura. Le pagine sono diventate centinaia e le voci di approfondimento sono costantemente monitorate per fornire gli ultimi aggiornamenti. Teniamo traccia delle notizie e riportiamo quelle più importanti avendo sempre cura di citare le fonti per ringraziare i giornalisti del loro arduo lavoro.

Tuttavia la gestione del progetto è diventata anche più complessa e dispendiosa. Se credi nella bontà del nostro operato e ti va di contribuire, potresti darci una mano oppure considerare di effettuare una donazione. Con Brave puoi anche donare i tuoi BAT cliccando sull'icona Basic Attention Token in alto a destra. Anche una piccola somma può significare un grande aiuto affinché il sito rimanga in vita e continui a essere aggiornato. Grazie.