Il femminicidio rappresenta qualsiasi forma di violenza esercitata sulle donne (spesso in nome di una sovrastruttura ideologica di matrice patriarcale) allo scopo di perpetuarne la subordinazione e di annientarne la soggettività sul piano psicologico, simbolico, economico e sociale, fino alla schiavitù o alla morte.

Benevento. Violenze fisiche e psicologiche sulla moglie dal 2012. Marito allontanato.

Immagine della notizia (Immagine di Decan su Wikimedia Commons — CC BY-SA 4.0)

Benevento. Violenze fisiche e psicologiche sulla moglie dal 2012. Marito allontanato.

Nella serata di ieri, a seguito delle indagini coordinate dalla Procura della Repubblica, i Carabinieri di Benevento hanno eseguito un'ordinanza di applicazione della misura cautelare del "divieto di avvicinamento alla persona offesa e ai luoghi abitualmente frequentati dalla stessa", emessa dal G.I.P. del locale Tribunale, a carico di un 34enne residente in un Comune limitrofo al capoluogo di Provincia perché gravemente indiziato del reato di maltrattamenti in famiglia nei confronti della moglie di Benevento.

In particolare, nell'ambito delle indagini coordinate dalla Procura e svolte dalla locale Stazione dei Carabinieri, si acquisivano gravi indizi in ordine alla commissione da parte dell'indagato di reiterate condotte illecite ai danni della moglie consistenti in atti di violenza fisica e psicologica, posti in essere nel corso della loro relazione coniugale a partire dall'anno 2012.

Alcuni di questi rappresentati anche da comportamenti volti ad allontanarla dalla famiglia di origine, spingendola a non avere più rapporti sia con i figli che con gli altri familiari, dietro minaccia di cacciarla violentemente da casa, controllandole e sottraendole il telefono, inducendola a non chiedere aiuto per timore di atti ancora più gravi, nonché ingiuriandola e minacciandola, arrivando anche a percuoterla e così a provocarle "uno stato di sofferenza morale e psichica tale da renderle la vita impossibile".

Il provvedimento eseguito è una misura cautelare, verso cui sono ammessi mezzi di impugnazione, adottato nella fase delle indagini preliminari. Il destinatario della stessa è allo stato indagato e quindi presunto innocente fino a sentenza definitiva.

Cara/o utente, spero tu abbia apprezzato il contenuto di questa pagina.

FemminicidioItalia.info è un progetto informativo nato nei primi mesi del 2019 dedicato alla raccolta di dati e notizie su casi recenti e passati di femminicidio in Italia, nonché sul fenomeno della violenza sulle donne nel nostro paese.

Nel corso del tempo lo sviluppo del sito è aumentato a dismisura. Le pagine sono diventate centinaia e le voci di approfondimento sono costantemente monitorate per fornire gli ultimi aggiornamenti. Teniamo traccia delle notizie e riportiamo quelle più importanti avendo sempre cura di citare le fonti per ringraziare i giornalisti del loro arduo lavoro.

Tuttavia la gestione del progetto è diventata anche più complessa e dispendiosa. Se credi nella bontà del nostro operato e ti va di contribuire, potresti darci una mano oppure considerare di effettuare una donazione. Con Brave puoi anche donare i tuoi BAT cliccando sull'icona Basic Attention Token in alto a destra. Anche una piccola somma può significare un grande aiuto affinché il sito rimanga in vita e continui a essere aggiornato. Grazie.