Il femminicidio rappresenta qualsiasi forma di violenza esercitata sulle donne (spesso in nome di una sovrastruttura ideologica di matrice patriarcale) allo scopo di perpetuarne la subordinazione e di annientarne la soggettività sul piano psicologico, simbolico, economico e sociale, fino alla schiavitù o alla morte.

Borgo Valbelluna. Il dramma di Mel. "Ciao papà, adesso più che mai sono fiera di assomigliarti".

Immagine della notizia (Immagine di Jacobus su it.wikipedia.org — CC BY-SA 3.0)

Borgo Valbelluna. Il dramma di Mel. "Ciao papà, adesso più che mai sono fiera di assomigliarti".

"Ciao papà, adesso più che mai sono fiera di assomigliarti". Questa la frase vergata su profilo Facebook da Letizia, figlia di Aurelio Monestier, il 56enne che martedì scorso ha ucciso con una coltellata la madre 88enne, Antonia Schiocchet, togliendosi poi la vita con un taglio netto alla gola.

Un dramma familiare che si è consumato martedì a Mel, frazione di Borgo Valbelluna (Belluno), nello scantinato attiguo all'abitazione della vittima. Letizia, consigliere comunale a Santa Giustina, comune dove viveva anche il padre, ha voluto così condividere il gesto dell'amato genitore, forse comprendendo nel profondo il dolore che evidentemente il padre si portava dentro.

Un modo per dire al mondo che quel gesto compiuto dal padre non è una mostruosità, ma un atto di amore scaturito da una situazione di difficoltà che l'uomo stava vivendo interiormente, anche per la grave malattia della madre affetta da Alzheimer e che non è riuscito a condividere fino in fondo con i familiari, portandosi dentro un fardello più grande di lui. (Eleonora Scarton - Il Gazzettino)

Cara/o utente, spero tu abbia apprezzato il contenuto di questa pagina.

FemminicidioItalia.info è un progetto informativo nato nei primi mesi del 2019 dedicato alla raccolta di dati e notizie su casi recenti e passati di femminicidio in Italia, nonché sul fenomeno della violenza sulle donne nel nostro paese.

Nel corso del tempo lo sviluppo del sito è aumentato a dismisura. Le pagine sono diventate centinaia e le voci di approfondimento sono costantemente monitorate per fornire gli ultimi aggiornamenti. Teniamo traccia delle notizie e riportiamo quelle più importanti avendo sempre cura di citare le fonti per ringraziare i giornalisti del loro arduo lavoro.

Tuttavia la gestione del progetto è diventata anche più complessa e dispendiosa. Se credi nella bontà del nostro operato e ti va di contribuire, potresti darci una mano oppure considerare di effettuare una donazione. Con Brave puoi anche donare i tuoi BAT cliccando sull'icona Basic Attention Token in alto a destra. Anche una piccola somma può significare un grande aiuto affinché il sito rimanga in vita e continui a essere aggiornato. Grazie.