Il femminicidio rappresenta qualsiasi forma di violenza esercitata sulle donne (spesso in nome di una sovrastruttura ideologica di matrice patriarcale) allo scopo di perpetuarne la subordinazione e di annientarne la soggettività sul piano psicologico, simbolico, economico e sociale, fino alla schiavitù o alla morte.

Parma. Sequestra l'amica in casa dopo il rifiuto di un rapporto sessuale. La vittima scappa saltando dal balcone.

Immagine della notizia

Parma. Sequestra l'amica in casa dopo il rifiuto di un rapporto sessuale. La vittima scappa saltando dal balcone.

Si erano conosciuti mentre si trovavano in vacanza a Milano e nel periodo delle feste si erano accordati per trascorrere alcuni giorni insieme. Quell'appuntamento si è però trasformato in un incubo per una 26enne ucraina che, dopo aver accettato l'invito dell'amico, un 30enne parmigiano, di trascorrere le feste nella sua casa di borgo Cantelli, e dopo aver rifiutato un rapporto sessuale è stata chiusa con la forza nell'abitazione, riuscendo poi a scappare solo saltando dal balcone con un volo di tre metri.

L'uomo, che ha cercato di inseguirla, è caduto, si è ferito ed è stato poi denunciato per sequestro di persona. La sera del 25 il 30enne, al rifiuto di un rapporto sessuale, era andato su tutte le furie. La 26enne spaventata, decideva di lasciare l'abitazione per andare a trascorrere la notte altrove, prendendo con sé solo lo stretto necessario, uscendo senza farsi sentire.

La mattina di Santo Stefano contattava l'amico riferendo che non era a casa sua, chiedendo di lasciare le valigie fuori dalla porta per poterle recuperare. Arrivata a casa suonava il citofono e invitava a mettere i bagagli all'ingresso dello stabile ma, al rifiuto è stata costretta a prendere l'ascensore e, raggiunto il quinto piano, all'apertura delle porte veniva afferrata e trascinata con la forza all'interno dell'appartamento senza possibilità di uscire in quanto la porta veniva chiusa a chiave.

Le richieste di poter andare via rimanevano inascoltate in quanto l'uomo temeva di non rivederla più e insisteva che dovevano stare insieme. La vittima, temendo per la sua incolumità si mostrava accondiscendente e dopo un po' uscivano sul terrazzo. La donna, con la scusa di far prenotare qualcosa da mangiare a domicilio, riusciva a distrarre l'uomo e mentre lo stesso era impegnato al telefono lei saltava dal terrazzo, raggiungendo dopo un volo di tre metri quello sottostante.

Immediatamente inseguita, correva verso i tetti del condominio vicino dove proseguiva la fuga cercando di sfuggire al proprio inseguitore, fino a raggiungere il tetto di un altro stabile dove raggiungeva con un salto il balcone di un'abitazione dove si rifugiava fino all'arrivo dei Carabinieri. Nelle fasi dell'inseguimento l'uomo precipitava su un balcone dove veniva soccorso da personale del 118 e trasportato in ospedale con diverse fratture.

Al termine della ricostruzione dei fatti e dall'ascolto dei testimoni il 30enne è stato denunciato per sequestro di persona.

Cara/o utente, spero tu abbia apprezzato il contenuto di questa pagina.

FemminicidioItalia.info è un progetto informativo nato nei primi mesi del 2019 dedicato alla raccolta di dati e notizie su casi recenti e passati di femminicidio in Italia, nonché sul fenomeno della violenza sulle donne nel nostro paese.

Nel corso del tempo lo sviluppo del sito è aumentato a dismisura. Le pagine sono diventate centinaia e le voci di approfondimento sono costantemente monitorate per fornire gli ultimi aggiornamenti. Teniamo traccia delle notizie e riportiamo quelle più importanti avendo sempre cura di citare le fonti per ringraziare i giornalisti del loro arduo lavoro.

Tuttavia la gestione del progetto è diventata anche più complessa e dispendiosa. Se credi nella bontà del nostro operato e ti va di contribuire, potresti darci una mano oppure considerare di effettuare una donazione. Con Brave puoi anche donare i tuoi BAT cliccando sull'icona Basic Attention Token in alto a destra. Anche una piccola somma può significare un grande aiuto affinché il sito rimanga in vita e continui a essere aggiornato. Grazie.