Il femminicidio rappresenta qualsiasi forma di violenza esercitata sulle donne (spesso in nome di una sovrastruttura ideologica di matrice patriarcale) allo scopo di perpetuarne la subordinazione e di annientarne la soggettività sul piano psicologico, simbolico, economico e sociale, fino alla schiavitù o alla morte.

Como. Omicidio Valentina Di Mauro. La uccise con crudeltà. Giudizio immediato per Marco Campanaro.

Immagine della notizia (Immagine di "P 1997" su Wikipedia Commons — CC BY-SA 4.0)

Como. Omicidio Valentina Di Mauro. La uccise con crudeltà. Giudizio immediato per Marco Campanaro.

Andrà a processo davanti alla Corte d'Assise di Como, accusato di aver ucciso la sua compagna Valentina Di Mauro a fine luglio. Per Marco Campanaro, il 37enne di Cadorago, il sostituto procuratore di Como, Mariano Fadda, ha chiesto il processo con giudizio immediato, senza alcuna possibilità di chiedere un rito alternativo, come prevede l'omicidio aggravato, in questo caso dalla crudeltà.

La perizia svolta dallo psichiatra Nicola Molteni, durante l'incidente probatorio, ha stabilito che l'imputato è socialmente pericoloso e affetto da un vizio parziale di mente. In particolare, gli è stato diagnosticato un disturbo della personalità di tipo misto, con episodi psicotici e paranoidei, che avrebbero influito sulla sua condotta nel momento in cui ha aggredito e ucciso a coltellate la compagna.

Valentina Di Mauro, 33 anni, sua convivente da un paio d'anni, era stata uccisa la notte del 24 luglio alle 4.00 del mattino, dopo che avevano passato la serata fuori a cena. Ma l'uomo si era svegliato in piena notte, con il pensiero fisso su alcuni messaggi ricevuti dalla donna, e di cui aveva chiesto spiegazione nei giorni precedenti.

Aveva quindi preso un coltello da cucina, e colpito ripetutamente la donna. Il tutto, gridando frasi incomprensibili, sentite dai vicini di casa che avevano tentato invano di correre in aiuto della donna, e che hanno in parte motivato la richiesta di valutazione psichiatrica.

Cara/o utente, spero tu abbia apprezzato il contenuto di questa pagina.

FemminicidioItalia.info è un progetto informativo nato nei primi mesi del 2019 dedicato alla raccolta di dati e notizie su casi recenti e passati di femminicidio in Italia, nonché sul fenomeno della violenza sulle donne nel nostro paese.

Nel corso del tempo lo sviluppo del sito è aumentato a dismisura. Le pagine sono diventate centinaia e le voci di approfondimento sono costantemente monitorate per fornire gli ultimi aggiornamenti. Teniamo traccia delle notizie e riportiamo quelle più importanti avendo sempre cura di citare le fonti per ringraziare i giornalisti del loro arduo lavoro.

Tuttavia la gestione del progetto è diventata anche più complessa e dispendiosa. Se credi nella bontà del nostro operato e ti va di contribuire, potresti darci una mano oppure considerare di effettuare una donazione. Con Brave puoi anche donare i tuoi BAT cliccando sull'icona Basic Attention Token in alto a destra. Anche una piccola somma può significare un grande aiuto affinché il sito rimanga in vita e continui a essere aggiornato. Grazie.