Violentometro

Anche la violenza si misura.

Il violentometro è una griglia ordinata in maniera crescente che consente di "misurare" il grado di violenza di genere perpetrata su un individuo. Alle base ci sono gli insulti, a metà lo stalking e, al termine, la violenza fisica fino all'omicidio.

È uno strumento importante che porta alla comprensione e all'autoconsapevolezza. La lettura stimola la sensibilità anche di chi è vicino a persone che possono trovarsi in condizioni di pericolo. Occorre ricordare che spesso la violenza psicologica è l'anticamera della violenza fisica.

FAI ATTENZIONE!

LA VIOLENZA AUMENTERÀ!

REAGISCI!

NON LASCIARTI DISTRUGGERE!

HAI BISOGNO DI

AIUTO PROFESSIONALE!

Ti fa battute pesanti e offensive
Ti ricatta moralmente
Ti mente, ti inganna
Ti ignora
Ti controlla gelosamente
Ti colpevolizza
Ti squalifica
Ti ridicolizza, ti offende
Ti umilia in pubblico
Ti intimidesce, ti minaccia
Ti controlla, ti proibisce (amicizie, familiari, soldi, luoghi, cellulare, abiti, aspetto, attività, mail)
Distrugge i tuoi effetti personali
Ha un comportamento manesco
Ti da carezze aggressive
Ti picchia o ti colpisce "giocando"
Ti pizzica, ti graffia
Ti spinge, ti strattona
Ti schiaffeggia
Ti prende a calci
Ti rinchiude, ti isola
Ti minaccia con oggetti o armi
Ti minaccia di morte
Ti forza a un rapporto sessuale
Ti abusa sessualmente
Ti stupra
Potrebbe uccidere la tua identità (con fuoco, acido o altro mezzo atto a modificare per sempre il tuo volto)
POTREBBE UCCIDERTI
0
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
FemminicidioItalia.info utilizza i cookie. Puoi negare il consenso al loro uso consultando l'informativa estesa.