Il femminicidio di Elisa Pavarani a Parma

Vittima:
Elisa Pavarani
Killer:
Luigi Colla
Località:
Parma
Data:
10 settembre 2016

Uccisa a 39 anni dall'ex compagno Luigi Colla, 42 anni, nel pomeriggio del 10 settembre 2016 a Parma. Il delitto si consumò nell'abitazione dell'uomo, in cui Elisa si era recata per un ultimo chiarimento. Lì venne accoltellata con circa cinque fendenti che le stroncarono la vita.

Dopo il delitto, il quarantaduenne fuggì dell'abitazione. Ad allertare i carabinieri fu il fratello della vittima, preoccupato perché non riusciva a mettersi in contatto con la sorella. Il cadavere della trentanovenne fu rinvenuto dai militari in serata e nelle ore successive Colla fu rintracciato e fermato. I due stavano insieme da 13 anni, ma negli ultimi tempi si erano presi una pausa di riflessione. L'uomo, di fronte agli inquirenti e al giudice per le indagini preliminari, confessò le proprie responsabilità parlando di un gesto d'impeto.

Rinviato a giudizio in rito abbreviato, Colla è stato condannato in via definitiva a 30 anni di reclusione per omicidio volontario aggravato dalla premeditazione. Secondo i giudici, era ormai preparato all'ennesimo rifiuto della donna di riallacciare la loro relazione, decidendo così di porre fine alla sua vita.

FemminicidioItalia.info utilizza i cookie. Puoi negare il consenso al loro uso consultando l'informativa estesa.