Menu Ricerca voce
Menu

Il femminicidio rappresenta qualsiasi forma di violenza esercitata sulle donne (spesso in nome di una sovrastruttura ideologica di matrice patriarcale) allo scopo di perpetuarne la subordinazione e di annientarne la soggettività sul piano psicologico, simbolico, economico e sociale, fino alla schiavitù o alla morte.

Visualizza la notizia precedente
Visualizza la notizia successiva

Il femminicidio di Fatima Zeeshan a Versciaco di San Candido

Vittima:
Fatima Zeeshan
Presunto killer:
Mustafa Zeeshan
Località:
Versciaco di San Candido
Data:
30 gennaio 2020
Foto della Collegiata di San Candido in provincia di Bolzano
Foto della Collegiata di San Candido, Bolzano (di Rufus46, licenza CC BY-SA 3.0)
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Whatsapp Condividi su Facebook Messenger Condividi su Telegram Condividi su Skype Scegli dove condividere
a–
a+
Foto della Collegiata di San Candido in provincia di Bolzano
Foto della Collegiata di San Candido, Bolzano (di Rufus46, licenza CC BY-SA 3.0)

Fatima Zeeshan, 28 anni, originaria del Pakistan, è stata ritrovata morta nell'alloggio in cui risiedeva a Versciaco, frazione di San Candido in Val Pusteria, provincia di Bolzano.

La donna era incinta e insieme a lei ha perso la vita anche il bambino che aveva in grembo. Al rinvenimento sono state notate svariate ecchimosi sul corpo, segni di una precedente violenta aggressione a colpi di calci e pugni.‍[1] La vittima divideva l'abitazione col proprio compagno, Mustafa Zeeshan, connazionale di 38 anni. Costui nelle ore successive è stato condotto in caserma. Nell'interrogatorio di fronte agli inquirenti non ha fornito motivazioni sul decesso della moglie. Nei suoi confronti è stato emesso un provvedimento di fermo con l'accusa di omicidio pluriaggravato.‍[2][3]

L'esame autoptico ha stabilito il decesso della vittima per asfissia meccanica acuta da soffocamento.‍[4]

Note

  1. ^ Morta a Versciaco, domani l'autopsia. ANSA.it. Archiviato dall'originale. Consultato il 31 gennaio 2020.
  2. ^ Donna incinta trovata morta in casa, sul corpo segni di violenza. Fermato il marito per omicidio pluriaggravato. il Dolomiti. Archiviato dall'originale. Consultato il 31 gennaio 2020.
  3. ^ Donna morta a San Candido, arrestato il marito. Alto Adige. Archiviato dall'originale. Consultato il 31 gennaio 2020.
  4. ^ Versciaco: la 28enne è stata soffocata. ANSA.it. Archiviato dall'originale. Consultato il 2 febbraio 2020.
FemminicidioItalia.info utilizza cookie analitici e di profilazione. Puoi consultare ulteriori informazioni e negare il consenso al loro utilizzo accedendo all'informativa estesa presente alla pagina cookie policy. Cliccando su OK o continuando la navigazione, acconsenti all'utilizzo di tutti i cookie.