Il femminicidio rappresenta qualsiasi forma di violenza esercitata sulle donne (spesso in nome di una sovrastruttura ideologica di matrice patriarcale) allo scopo di perpetuarne la subordinazione e di annientarne la soggettività sul piano psicologico, simbolico, economico e sociale, fino alla schiavitù o alla morte.

Il femminicidio di Giovanna Cantarero a Lineri di Misterbianco

Vittima:
Giovanna Cantarero
Killer:
Sebastiano Spampinato
Località:
Lineri di Misterbianco
Data:
10 dicembre 2021
La Chiesa della Sacra Famiglia a Catania dove sono stati celebrati i funerali di Giovanna Cantarero

La Chiesa della Sacra Famiglia a Catania dove sono stati celebrati i funerali di Giovanna Cantarero (su concessione di BeWeB - Beni Culturali Ecclesiastici in Web)

Voce su Giovanna Cantarero

Giovanna Cantarero, 27 anni, chiamata Jenny dai conoscenti, è stata uccisa a colpi di pistola la sera del 10 dicembre 2021 a Lineri, frazione di Misterbianco in provincia di Catania.‍[1]

La Chiesa della Madonna delle Grazie a Misterbianco in provincia di Catania

La Chiesa della Madonna delle Grazie a Misterbianco (di Anima della Notte, licenza CC BY-SA 3.0)

La giovane donna si stava allontanando da un panificio-pasticceria dove aveva appena terminato il turno di lavoro quando, all'improvviso, uno scooter le si è avvicinato. Sul mezzo un individuo con il volto protetto da un casco integrale ha estratto una pistola ed esploso diversi proiettili all'indirizzo del volto della ventisettenne, stroncandole la vita.

Il killer si è poi dileguato, lasciando il cadavere sull'asfalto sotto gli occhi dei passanti. Testimone oculare del delitto una collega della vittima, che stava aspettando una parente fuori dal locale. Giovanna era madre di una piccola bimba di 4 anni.‍[2]

Nelle ore successive al drammatico episodio la Procura di Catania aveva emesso un fermo nei confronti di un conoscente della giovane, Sebastiano Spampinato, 30 anni, che però risultava irreperibile. Costui era sposato e padre di due figli minorenni. Lavorava in un centro scommesse di un paese della provincia etnea.‍[3][4]

La Chiesa della Sacra Famiglia a Catania dove sono stati celebrati i funerali di Giovanna Cantarero

La Chiesa della Sacra Famiglia a Catania dove sono stati celebrati i funerali di Giovanna Cantarero (su concessione di BeWeB - Beni Culturali Ecclesiastici in Web)

Il trentenne aveva avuto una relazione con la vittima durata circa tre anni, definita "burrascosa" dagli inquirenti e conclusasi poche settimane prima dell'agguato mortale. L'indiziato non era tuttavia il padre della bambina di 4 anni, avuta da Giovanna con un altro ex compagno, con il quale lei si era lasciata precedentemente.‍[5][6]

Le ricerche sono durate giorni e terminate nella mattinata del 14 dicembre quando il trentenne è stato trovato morto in un casolare abbandonato del villaggio Campo di Mare a Vaccarizzo, frazione marinara della città di Catania.‍[7][8] Il latitante in fuga si era suicidato sparandosi un colpo di pistola alla testa, verosimilmente la mattina stessa del giorno del ritrovamento. Secondo le ricostruzioni investigative, l'agguato ai danni della giovane sarebbe stato premeditato.‍[9][10]

Note

  1. Uccisa a Misterbianco, lunga notte di interrogatori: chi e perchè ha sparato a Jenny? La Sicilia. Archiviato dall'originale. Consultato il 14 dicembre 2021.
  2. Omicidio Misterbianco, una telecamera ha ripreso l'assassino di Jenny. Giornale di Sicilia. Archiviato dall'originale. Consultato il 14 dicembre 2021.
  3. Omicidio nel Catanese, irreperibile da ieri un ex della vittima. BlogSicilia. Archiviato dall'originale. Consultato il 14 dicembre 2021.
  4. Giovane uccisa a Misterbianco, posti di blocco ma l'ex della donna resta irreperibile. Rai News. Archiviato dall'originale. Consultato il 14 dicembre 2021.
  5. Femminicidio Cantarero, ricostruita la fuga di Spampinato. Ripreso dalle telecamere. Il cellulare lanciato in strada. MeridioNews. Archiviato dall'originale. Consultato il 15 dicembre 2021.
  6. Omicidio Cantarero: la ricostruzione del delitto di Misterbianco. Gazzettino online. Archiviato dall'originale. Consultato il 15 dicembre 2021.
  7. Misterbianco, era sposato il presunto assassino di Jenny: trovato il corpo. Giornale di Sicilia. Archiviato dall'originale. Consultato il 14 dicembre 2021.
  8. Spampinato trovato senza vita in un casolare. Live Sicilia. Archiviato dall'originale. Consultato il 14 dicembre 2021.
  9. Omicidio Cantarero: per la Procura, "Fu omicidio premeditato". Cataniaoggi.it. Archiviato dall'originale. Consultato il 15 dicembre 2021.
  10. Il femminicidio di Jenny: il piano premeditato dopo la rottura. Live Sicilia. Archiviato dall'originale. Consultato il 15 dicembre 2021.

Cara/o utente, spero tu abbia apprezzato il contenuto di questa pagina.

FemminicidioItalia.info è un progetto informativo nato nei primi mesi del 2019 dedicato alla raccolta di dati e notizie su casi recenti e passati di femminicidio in Italia, nonché sul fenomeno della violenza sulle donne nel nostro paese.

Nel corso del tempo lo sviluppo del sito è aumentato a dismisura. Le pagine sono diventate centinaia e le voci di approfondimento sono costantemente monitorate per fornire gli ultimi aggiornamenti. Teniamo traccia delle notizie e riportiamo quelle più importanti avendo sempre cura di citare le fonti per ringraziare i giornalisti del loro arduo lavoro.

Tuttavia la gestione del progetto è diventata anche più complessa e dispendiosa. Se credi nella bontà del nostro operato e ti va di contribuire, potresti darci una mano oppure considerare di effettuare una donazione. Con Brave puoi anche donare i tuoi BAT cliccando sull'icona Basic Attention Token in alto a destra. Anche una piccola somma può significare un grande aiuto affinché il sito rimanga in vita e continui a essere aggiornato. Grazie.