Menu Ricerca voce
Menu
Visualizza la notizia precedente
Visualizza la notizia successiva

Roma. La denuncia di una ragazza 22enne. Aggredita e stuprata al parco di Villa Gordiani mentre faceva jogging.

Immagine della notizia (Miniatura di Roberta G.Ma. su Wikimedia Commons, licenza CC BY-SA 4.0)

Una mano sulla bocca per evitare che la vittima urlasse. E la forza brutale con cui l'aggressore ha violentato la ragazza. Una 22enne italiana è stata aggredita mentre correva tra i sentieri del parco di villa Gordiani. È accaduto all'alba di questa mattina.

In quell'area verde dalle parti di via Prenestina, la giovane stava facendo jogging, come ogni mattina. Nel silenzio di una villa semi deserta era assorta tra i suoi pensieri quando un uomo le si è scagliato contro. Le ha tappato la bocca e ha abusato di lei. Poi è scappato. E alla vittima non è restato altro da fare che chiamare i soccorsi.

Gli uomini della squadra mobile sono arrivati sul posto alle 7,55. La caccia all'uomo è iniziata subito, mentre la 22enne è stata accompagnata in ospedale ancora in stato di choc. I poliziotti sono al lavoro sulle indagini.

FemminicidioItalia.info utilizza i cookie. Puoi negare il consenso al loro uso consultando l'informativa estesa.